Attendere prego...

Bookstore

L'ultima mossa dell'alfiere

di Maurilio De Felice
Codice ISBN: 9788897840398
Edizioni: Ateneapoli srl
Versione: Cartacea

Prezzo: € 12,00
IN VENDITA NELLE MIGLIORI LIBRERIE


Per l'acquisto on-line, con spedizione gratuita su tutto il territorio nazionale:


Per ulteriori informazioni contattare Ateneapoli editore al numero 081291166 o via e-mail all'indirizzo marketing@ateneapoli.it



Scheda libro

“L’Ultima Mossa dell’Alfiere”, è la terza opera di Maurilio De Felice. Al centro della narrazione del romanzo c’è Joe Ferrara, un top manager di origine napoletana ricco e brillante, domiciliato in una bella villa sulla costiera amalfitana, dove trascorre solo alcuni mesi all’anno, essendo in continuo viaggio in Asia per lavoro e in America per motivi familiari.
Proprio nella sua villa, durante la festa per i suoi 45 anni, avviene un fatto clamoroso da cui si snoda una complessa storia criminale che viene affidata al giudice Paolo Miranda, specializzato in crimini a forte impatto mediatico. 
Attraverso numerosi colpi di scena il giallo sfocerà in un epilogo drammatico che il magistrato, coadiuvato dal capitano Di Giacomo dei carabinieri, riuscirà a decifrare brillantemente.

Scheda Autore

Maurilio De Felice, nato a Scafati (Salerno) il 13 settembre 1943, è attualmente professore emerito di Microbiologia all’Università Federico II di Napoli.
Nel corso della sua carriera universitaria è stato Direttore di due Dipartimenti universitari e coordinatore di due dottorati di ricerca inter-universitari. È anche stato Presidente della Società Italiana di Microbiologia Generale e Biotecnologie Microbiche, consulente scientifico di diversi Ministeri ed Enti Regionali, esperto della Commissione Europea e membro dell’Editorial Board di diverse riviste scientifiche internazionali. 
Le ricerche svolte nel corso della carriera del prof. Maurilio De Felice hanno riguardato tra l’altro la caratterizzazione di microrganismi produttori di sostanze di interesse industriale e lo studio del ruolo probiotico dei batteri nelle attività gastrointestinali. 
Ha pubblicato circa cento lavori sperimentali su periodici di prestigio internazionale ed è autore di alcuni brevetti e di un testo universitario.