Attendere prego...

News


Le tecnologie al servizio del benessere pubblico

A Giurisprudenza il Presidente della Adler incontra gli studenti

 News pubblicata il 28/11/2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Numerosi studenti hanno partecipato, il 14 novembre, all’incontro promosso dal prof. Ugo Grassi, Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, sul tema ‘Profili Giuridici ed Economici del Trasferimento Tecnologico’.
Durante il pomeriggio di studi, ospitato presso Palazzo Pacanowski, sono intervenuti il Prorettore Federico Alvino, il Presidente della Scuola di Economia e Giurisprudenza Francesco Calza, il prof. Luigi Nicolais, già Presidente CNR e Ministro per le Riforme e le Innovazioni nella PA, e l’ing. Paolo Scudieri, Presidente della ADLER Pelzer Group.
“L’iniziativa - spiega il prof. Grassi - si inserisce in quella che è una mia linea interpretativa che vede il diritto non soltanto come la norma che si trova nel codice, ma come espressione del mondo che ci circonda e che, quindi, non viene in gioco solo nella fase patologica, della sua violazione, ma deve emergere soprattutto nella fase della sua applicazione spontanea. Cioè dell’imprenditore che si rende conto di avere anche una responsabilità etica nei confronti della società all’interno della quale opera”.
L’Adler, azienda ad altissima innovazione tecnologica, è un esempio di questo impegno e di questo tipo di applicazione di un diritto intenso nel senso di tutela del cittadino, nella sua accezione più ampia. “L’idea nasce dalla mia passione per le automobili e in particolare per l’Alfa Romeo, che considero un’azienda fortemente rappresentativa della storia del nostro Paese - racconta il prof. Grassi, ripercorrendo velocemente la storia aziendale - Agli inizi del ‘900 un’azienda...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 24 novembre (n. 19/2017)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!