Attendere prego...

News


In 600 alle lezioni per acquisire i 24 crediti che aprono le porte all'insegnamento

Antropologia, Pedagogia e Metodologie didattiche: le materie previste dal FIT

 News pubblicata il 31/01/2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA
A 40 anni ritornare all’Università? Ebbene sì, è possibile, da quando l’Università ha attivato i corsi per l’acquisizione dei 24 crediti extracurriculari, requisito indispensabile per accedere al nuovo concorso per l’insegnamento nelle scuole secondarie di primo e secondo grado. Sul tema del FIT, un acronimo che sta per “Percorso triennale di formazione iniziale, tirocinio e inserimento nella funzione docente”, fino a pochi mesi fa non tutti avevano le idee molto chiare. Dopo le pratiche avviate da studenti e laureati per il riconoscimento di esami ai fini della convalida e la compilazione dei piani di studio, conclusasi lo scorso 6 gennaio, finalmente il percorso – che sostituisce la precedente ‘abilitazione’ – ha cominciato a prendere forma. Il boom di presenze registrato nella prima giornata di corsi, il 13 gennaio scorso, per giunta di sabato, ha in effetti smentito le premesse della fase transitoria: giovani triennalisti, studenti in corso, neolaureati e adulti laureatisi col previgente ordinamento compongono una platea mista di nuovi corsisti, tutti uniti nella nuova avventura che “ci ha davvero colto di sorpresa. Perciò il mio solo consiglio è: studiate!”, sottolinea in apertura della prima lezione la prof.ssa Viola Carofalo, docente di Antropologia Filosofica. Circa 600, infatti, gli studenti che hanno deciso di acquisire i crediti presso L’Orientale che, come previsto da decreto ministeriale, ha attivato una nuova offerta...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 26 gennaio (n. 1/2018)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!