Attendere prego...

News


Aperte le iscrizioni al Corso di Studi Magistrale in Coordinamento dei Servizi Educativi per la Prima Infanzia e per il Disagio Sociale

 News pubblicata il 02/09/2021
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Corso prepara specialisti competenti nella promozione, organizzazione, coordinamento e valutazione dei servizi educativi, riabilitativi e formativi connessi alle diverse situazioni di vita degli utenti, ai vari contesti territoriali (locale, regionale, nazionale, europeo) e agli obiettivi differenziati degli interventi educativi, socio-riabilitativi, socio-culturali e formativi di settore, con particolare riferimento alla prima infanzia e al disagio sociale.
La struttura metodologica del percorso formativo intreccia modelli e tecniche (aula, laboratori, project work), offrendo competenze scientifiche e professionali d'alto profilo, in grado di trasmettere agli studenti conoscenze e capacità unitamente a esperienze formative sul campo (stage-tirocini), attivate attraverso convenzioni con partner esterni.
Inoltre, gli studenti sono tenuti a saper comprendere e utilizzare almeno una lingua dell’Unione Europea, oltre l’italiano.
Requisiti di accesso:
1. Ai sensi dell’art. 6, comma 1 e 2 del DM 270/2004, per essere ammessi al Corso di Studio Magistrale occorre essere in possesso della Laurea o Diploma Universitario di durata triennale ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo;
2. Avere conseguito i seguenti requisiti curriculari minimi:
- almeno 12 CFU nei settori scientifico-disciplinari M-PED/01, M-PED/02, M-PED/03, M-PED/0
- almeno 36 CFU nei settori scientifico-disciplinari M-PED/01, M-PED/02, M-PED/03, M-PED/04, M-PSI/04, M-PSI/05, MPSI/ 06, SPS/07, SPS/08, SPS/12
per un totale di 48 CFU.
3. Possedere una conoscenza della lingua inglese di livello B1 secondo il quadro di riferimento CEFR (Common European Framework of Reference for Languages).
I candidati dovranno inoltre mostrare di possedere una adeguata preparazione personale che verrà valutata dagli esiti della prova selettiva. L’ammissione al Corso di Studio Magistrale sarà, pertanto, disciplinata da apposito Bando che viene pubblicato all’Albo di Ateneo e riportato nell’apposita Sezione del portale UNINA.
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!