Attendere prego...

News


I disagi dello sciopero docenti

Appelli straordinari per laureandi e studenti Erasmus

 News pubblicata il 11/06/2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Concluse le lezioni, cominciano ufficialmente gli esami. I primi previsti nella settimana di giugno sono gli scritti di Lingua, il cui svolgimento resta garantito malgrado lo sciopero dei docenti. Più che lo scritto ormai è l’incognita del primo appello orale a suscitare l’ansia degli studenti in corso. “Forse per Storia moderna sto studiando inutilmente. Il mio docente ha aderito allo sciopero e mi preoccupo di preparare un esame fantasma, togliendo priorità agli altri”, dice Sebastiano Santaniello, iscritto a Mediazione Linguistica e Culturale. Scongiurando l’eventuale rimando dell’esame all’appello successivo, alcuni studenti di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali hanno già ben chiara la situazione. “La nostra docente di Scienza Politica – e lo stesso dicasi nel caso di Storia economica – ci ha confermato che sciopererà nella prima data in cui era previsto l’esame, garantendo però la possibilità a laureandi e studenti Erasmus in partenza di usufruire di un appello straordinario nei giorni successivi”, continua Gabriella De Stasio. “Studiare il più possibile e presentarsi comunque a giugno nella sede indicata per...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dall'8 giugno (n. 9/2018)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!