Attendere prego...

Cerca nell'archivio storico

Archivio storico


Diversità di genere, ciclo di seminari all'Università di Salerno

 News pubblicata il 22/02/2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ciclo di seminario sulla Gender diversity: culture e pratiche della sessualità tra storia, letteratura e scienze sociali, dal 26 febbraio al 19 marzo, presso il Campus di Fisciano. Le lezioni, organizzate dall’Osservatorio per la diffusione degli Studi di Genere di Salerno (OGEPO), dai Dipartimenti di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione, Scienze Umane e Filosofiche e della Formazione e Studi umanistici delle Università Federico e Salerno, si svolgeranno dalle 14.30 alle 17.00 nell’Aula 11 della Facoltà di Lingue dell’Università di Salerno. I docenti, durante il ciclo seminariale, discuteranno con gli studenti sui modi con cui la sessualità assume significati diversi in differenti contesti storici e culturali. Essa infatti influenza vari campi della vita sociale, quindi viene analizzata: come storia del corpo, immaginario politico dell’Italia contemporanea, attraverso pratiche giuridiche e legislative, in quanto consumo e creazione di generi letterari. In particolare gli appuntamenti si terranno tutti i martedì a partire dal 26, giorno in cui si discuterà de “L’invenzione della virilità nella storia d’Italia”, con il prof. Alessandro Belissai. Il 5 marzo si parlerà di “Genere, identità e orientamento sessuale: la costruzione sociologica della popolazione LGBT”, con i docenti Cyrus Rinaldi e Fabio Corbisiero della Federico II. Il 12 marzo la prof.ssa Elisabetta Bini parlerà de “Gli spazi del margine: gli studi LGBT tra movimenti e mondo accademico” e nell’ultimo incontro di “Sesso e genere: uno sguardo tra storia e nuove prospettive”, relatori i docenti Paolo Valerio e Roberto Vitelli, entrambi della Federico II.


Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!