Attendere prego...

Cerca nell'archivio storico

Archivio storico


Il campus di Fisciano "un luogo che ha un'anima"

 News pubblicata il 13/07/2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA
“Fisciano è un’eccezione, una best practice unica in Italia, realizzata grazie ad una gestione illuminata”, afferma la prof.ssa Ileana Pagani, delegata del Rettore alla didattica e Preside della Facoltà di Lingue. “Chi si iscrive da noi ha la possibilità di disporre di un ampio patrimonio di strutture - continua la Pagani – Il campus è accogliente, facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici, e poi è un luogo che ha un’anima, all’interno del quale i ragazzi crescono”. In un periodo di crisi e sfiducia dei giovani sul proprio futuro, la professoressa - “solidale con una generazione che, come la precedente, vive in un mondo di incertezze, vittima principale della crisi che ha investito la società italiana”- afferma: “Oggi, la laurea consente ancora di trovare un lavoro. Certo è che bisogna essere molto motivati perché stare parcheggiati all’Università per più anni significa solo sprecare risorse. L’ideale è avere un obiettivo, sapere ciò che si vuole fare, perché coloro che cambiano idea più volte, durante il percorso di studi, hanno poche probabilità di concluderlo con successo”. Relativamente al nuovo metodo di studi da adottare, “non ce n’è uno universale, piuttosto è importante imparare a conoscere la Facoltà, frequentare le lezioni, imparare ad utilizzare i buchi tra un corso e l’altro per studiare, ripetere in gruppo, conoscere. L’idea dell’Università italiana dove lo studente non segue, ripete gli esami quattro o cinque volte, è una realtà fuori dal modello europeo, che non funziona”. Gli anni dell’Università, tra l’altro, “sono gli ultimi durante i quali ci si sente protetti, tra le scuole superiori e il mondo del lavoro”. “Qui, - conclude la docente - i ragazzi devono imparare a prendere in mano la propria esistenza, a diventare autonomi, a non sprecare tempo”.
Il Centro di orientamento d’Ateneo, sito nel campus, resterà aperto per l’intero mese di agosto, per rispondere alle domande di tutti coloro che sono indecisi sul proprio futuro accademico, mentre il 1° ottobre, in concomitanza con l’inizio dei corsi, è prevista una giornata di accoglienza per le matricole. Per tutte le altre informazioni, www.unisa.it.


Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!