Attendere prego...

Cerca nell'archivio storico

Archivio storico


Iscrizione alla Laurea Magistrale in Ingegneria Chimica: modifiche ai criteri di valutazione

"Un esame in meno per facilitare gli studenti"

 News pubblicata il 18/10/2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Iscrizione alla Laurea Magistrale in Ingegneria Chimica: modifiche ai criteri di valutazione. Ma si tratta, assicura il prof. Nino Grizzuti, Presidente del Corso di Laurea, di cambiamenti “assolutamente marginali rispetto a quelli che sono già stati emanati qualche mese fa. Abbiamo lievemente ritoccato i calcoli sui quali si determina il valore di media che poi comporta l’automatica iscrizione o la necessità di ulteriori colloqui. In sostanza, si tratta dell’eliminazione di un esame dal conto di quelli necessari per la valutazione. Lo scorso giugno abbiamo deliberato che questa venisse fatta sui soli esami caratterizzanti dell’Ingegneria Chimica. Abbiamo semplicemente eliminato uno di questi esami, rendendo, in qualche modo, la valutazione un po’ più favorevole per gli studenti”.
Si chiude un periodo complicato ad Ingegneria: “Abbiamo appena terminato una fase pesante per tutti i Corsi di Studio di variazione dei regolamenti della Laurea Triennale, con l’obiettivo di rendere il più possibile omogenei i corsi del primo anno in previsione dell’apertura del plesso di San Giovanni a Teduccio. Poi, abbiamo dovuto mettere mano ai rapporti di riesame, obbligatori per legge in questo periodo. Ci siamo, quindi,  concentrati molto su queste attività dovute”. 
Per il resto: “Nessun cambiamento. Uno dei punti di forza del Corso in Ingegneria Chimica è che la sua valutazione, sia a livello locale di Ateneo sia nel confronto con Corsi di studio analoghi di altre sedi, è assolutamente positiva. Squadra che vince non si cambia”. 
Ancora nessun dato sull’affluenza in aula, ma le previsioni sono positive: “Per fare valutazioni bisogna aspettare ancora. Solo sabato scorso si è chiusa la finestra standard di immatricolazione. Non abbiamo ancora ricevuto i dati ufficiali. Ingegneria Chimica è attestata, ormai da qualche anno, intorno ai 200 immatricolati. Sicuramente quest’anno la campagna di orientamento in ingresso è stata più incisiva rispetto al passato”.


Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!