Attendere prego...

News Attualità


A Farmacia la nuova Magistrale in Tossicologia Chimica e Ambientale

Ottanta i posti disponibili. Quattordici esami in due anni per imparare a conoscere, preservare e curare l'ambiente

 News pubblicata il 20/07/2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Quattordici esami, articolati in due anni, per acquisire competenze in ambito chimico, biologico, farmacologico e tossicologico che siano indirizzate verso ambiente ed ecologia. Con il nuovo anno accademico, il Dipartimento di Farmacia della Federico II si appresta a dare il benvenuto al Corso di Laurea Magistrale in Tossicologia Chimica e Ambientale. “È finalizzato a formare dei professionisti preparati al monitoraggio ambientale, con riferimento ad aria, terra e acque, all’individuazione di sostanze chimiche nocive, per la valutazione degli effetti che possono avere sulla salute, e allo sviluppo di metodiche per eliminarle”, ha spiegato il prof. Ettore Novellino, Direttore del Dipartimento. Tanta scienza, ma non solo. Ai laureati, infatti, saranno fornite competenze di legislazione ambientale e normative comunitarie e nazionali in materia di sostanze chimiche, gestione del rischio chimico e relativa sicurezza, tossicologia e chimica forense. Il Corso è “unico in Campania”. Perché a Farmacia? “Da qualche anno ci interessiamo non più solo della cura delle malattie, ma anche del mantenimento e della conservazione dello stato di salute delle persone. Una mission che serve a prevenire l’insorgenza delle patologie. Qui da noi ci sono competenze di tipo chimico-analitico, chimico-tossicologico e farmaco-tossicologico, tre componenti che ben si integrano fra loro. Abbiamo chiesto di fare noi il Corso per mettere...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 14 luglio (n. 11-12/2017)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!