Attendere prego...

News Attualità


Alessandro Buttà è il nuovo Direttore Generale dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II"

 News pubblicata il 29/07/2021
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, dopo il parere favorevole del Senato Accademico, ha approvato nel primo pomeriggio di oggi la proposta fatta dal Rettore Matteo Lorito per la nomina del dott. Alessandro Buttà a nuovo Direttore Generale dell’Ateneo federiciano (in successione al dott. Francesco Bello).
“Una proposta che ha ricevuto il pieno consenso dal Consiglio e dal Senato che hanno manifestato anche grande apprezzamento per il lavoro fatto in questi anni dal dott. Francesco Bello” - dichiara a caldo il Rettore Lorito, che aggiunge - “la scelta del candidato interno è stata strategica, l’Ateneo è in forte accelerazione ed un Direttore con buone conoscenze della struttura può permettere la continuità della nostra positiva evoluzione”.
Classe ‘67, Dirigente di II fascia dal 2018 (al vertice della Ripartizione Ricerca e Terza Missione), a 54 anni è la massima carica amministrativa dell’Università statale napoletana fondata nel 1224, fra le più antiche d'Italia e del mondo.
Il neo Direttore, sposato con tre figli, è un uomo concreto, riflessivo, amante del mare ed attento osservatore. Si laurea con il massimo dei voti in Scienze Economiche e Marittime nel 1996 all’Istituto Universitario Navale di Napoli (oggi Università Parthenope), inizia a formarsi all’IBM in “Marketing nei settori ad alta tecnologia”, si abilita come Dottore Commercialista e Revisore dei Conti e fa attività di ricerca nel terziario con un “Osservatorio sulla qualità del turismo a Napoli”. Nel 2001 entra all’Università degli Studi di “Roma 3” con funzione di “supporto di controllo strategico e della gestione del Direttore Amministrativo”. Dal 2003 inizia a lavorare nella storica sede centrale della Federico II, a Corso Umberto I, dove, grazie alla sua preparazione diventa uomo di riferimento e “motore” di numerosi importanti progetti di Ateneo e risorsa di supporto per i vari Rettori che si susseguono (Guido Trombetti, Massimo Marrelli, Gaetano Manfredi, Matteo Lorito) e uffici amministrativi. Dal 2012 direttore tecnico del Coinor (Centro di Servizio di Ateneo per il Coordinamento di Progetti Speciali e l’Innovazione Organizzativa dell’Università), è componente del tavolo Tecnico per i progetti di Innovazione nell’ambito della Convenzione CRUI-Ministero Giustizia; membro del Comitato Organizzativo dell’Università Federico II, con funzioni di programmazione ed indirizzo di tutte le attività connesse al Contratto di Cooperazione con la Apple; è responsabile Amministrativo di DIGITA; Project Manager della Apple Developer Academy; Direttore Amministrativo della Fondazione FORM-AP, fondata dagli Atenei: Federico II, La Sapienza, Palermo, Cosenza e Foggia; Responsabile Amministrativo del Progetto Work Experience presso le sedi giudiziarie della Procura e del Tribunale di Napoli e altre diverse iniziative che hanno contribuito ad arricchire e consolidare la sua ampia esperienza manageriale-amministrativa.
I nostri migliori auguri di buon lavoro al dott. Buttà per prossime sfide lavorative che caratterizzeranno il futuro di uno dei più grandi, vivaci ed importanti Atenei d’Italia.
ATENEAPOLI



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!