Attendere prego...

News Attualità


Il 22 giugno arriva la fiaccola, in Campania un primo assaggio di Universiadi

L'ex Rettore Pasquino: "nel lavoro del Comitato saranno impegnati professionisti delle Università e studenti"

 News pubblicata il 22/05/2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Torino, 1959. Per la prima volta nella storia il mondo conosce le Universiadi, la manifestazione sportiva multidisciplinare che chiama a competere tra loro studenti di qualsiasi Ateneo del pianeta. Nel ricordo di quel battesimo, partirà dal capoluogo piemontese la fiaccola diretta verso Taipei, sede che ospita la manifestazione nel 2017. Tappa intermedia: la Campania che, il 22 giugno, avrà l’opportunità di assaporare un evento che vivrà da protagonista nel 2019. “La fiaccola partirà dall’Università di Salerno e procederà verso la Stazione marittima, dopo aver percorso le strade principali della città”. Da lì, poi, approderà a Napoli, partendo “dallo scalone della Minerva della Federico II, l’Ateneo di riferimento delle Universiadi. Passerà per Corso Umberto, via Medina, Piazza Municipio e Santa Lucia. A conclusione, è previsto un ricevimento nella sede federiciana di via Partenope”. A scandire le tappe dell’itinerario è il prof. Raimondo Pasquino, ex Rettore dell’Università degli Studi di Salerno e Presidente del Comitato Direttivo dell’Agenzia regionale per le Universiadi. Un viaggio da Università a Università: “stiamo organizzando una manifestazione che gode...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 19 maggio (n.8/2017)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!