Attendere prego...

News Attualità


Studenti poeti a Lettere

 News pubblicata il 18/01/2008
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martino Santillo, studente ventenne, al secondo anno del nuovo Corso di Laurea in Lettere presso la Facoltà di S. Maria Capua Vetere, è il vincitore del concorso di poesia ‘Gli studenti tra realtà e poesia’, ideato e organizzato dal rappresentante degli studenti Francesco Sorbo. Il concorso, alla sua prima edizione, ha visto la partecipazione di una ventina di poeti in erba. “Un esperimento riuscito – ha detto Sorbo -  che ha reso protagonisti gli studenti e che spero si potrà riproporre il prossimo anno”. 
Le poesie sono state sottoposte al giudizio di una giuria composta dai professori Giancarlo Alfano di Letteratura Italiana, Marialuisa Chirico di Filologia e Simonetta Conti di Geografia, ai quali si è aggiunto lo stesso Sorbo in rappresentanza della platea studentesca. 
Martino Santillo, premiato pari merito con Maria Russo e Davide De Filippo il 18 dicembre scorso, vince con la poesia ‘Immagine passiva’,  “frutto – come egli stesso riferisce – di un pomeriggio malinconico, è una sorta di sfogo che scaturisce da un periodo buio che ho attraversato”. Un riconoscimento totalmente inaspettato. Sono stato molto contento, voglio ringraziare Francesco Sorbo per aver organizzato questa iniziativa che spero si possa ripetere”. Manifestazioni che, secondo Martino, servono anche per rinsaldare il rapporto tra docenti e studenti. “La Preside, prof.ssa Stefania Gigli Quilici, si è complimentata con me personalmente e devo dire che mi ha fatto molto piacere”, dice Martino. Per tutti i vincitori, una targa e una pergamena con la stampa della poesia.



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!