Attendere prego...

News


Nuovi Coordinatori ai Corsi di Laurea del Dieti

Curare il placement e limitare gli abbandoni: gli obiettivi comuni

 News pubblicata il 06/06/2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Cambio al vertice dei Corsi di Laurea del Dipartimento di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dell’Informazione (Dieti). I professori Francesco Amato, Santolo Meo, Santolo Daliento, Antonio Picariello e Gianmaria De Tommasi coordineranno, rispettivamente, a partire dal 30 giugno, i Corsi di Laurea in Ingegneria Biomedica, Ingegneria Elettrica, Ingegneria Elettronica, Ingegneria Informatica e Ingegneria dell’Automazione. Riconfermati per un secondo mandato i professori Adriano Peron per Informatica e Amedeo Capozzoli per Ingegneria delle Telecomunicazioni.
Ad Ingegneria Elettrica, il prof. Santolo Meo subentra al prof. Guglielmo Rubinacci. Ordinario di Convertitori, macchine e azionamenti elettrici, è attivo, con le sue ricerche, nei campi di elettronica di potenza, controllo degli azionamenti elettrici e conversione di energia. Laurea con lode alla Federico II, ha già ricoperto importanti cariche all’interno dell’Ateneo in qualità di senatore accademico e di consigliere di amministrazione e di consigliere di amministrazione dell’Ente per il diritto allo Studio universitario regionale. Grato per il consenso ricevuto per la sua candidatura, il suo mandato “si porrà in continuità con quello dei miei predecessori. Attualmente il Corso di Studi, pur rappresentando uno storico e importante percorso di formazione nel settore dell’ingegneria industriale, si trova in una situazione in controtendenza che vede calare il numero degli iscritti in un contesto di accresciuta richiesta di laureati in Ingegneria elettrica, al punto che non si riesce a soddisfare tutte le domande di laureati che provengono dal mondo del lavoro”. Gli ingegneri elettrici sono attivi nei settori tipici dell’industria italiana come elettrificazione delle città, gestione dell’alimentazione delle linee ferroviarie, cantieristica navale elettrica, nelle aziende che si occupano di produzione dell’energia elettrica da fonti rinnovabili e nell’industria automobilistica con le auto elettriche. 
Il rilancio di Elettrica
Il prof. Meo sta mettendo a punto “una serie di azioni tese ad incrementare il numero degli iscritti, a ridurre il numero degli abbandoni in itinere e il numero degli anni che mediamente vengono impiegati per conseguire il titolo di primo livello e la Laurea Magistrale. È mia intenzione curare, seguire e far seguire attentamente gli studenti durante tutto il percorso, a partire dall’immatricolazione. Dal prossimo settembre vorremmo attivare dei pre-corsi per consolidare le competenze di base oltre che rafforzare il tutorato”. Particolare attenzione “sarà destinata...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 31 maggio (n. 9/2019)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!