Attendere prego...

News Federico II


Una settimana in Sardegna sulle tracce delle miniere per gli studenti di Geologia

"Per noi la Terra è quello che per un buon medico rappresenta il corpo umano"

 News pubblicata il 14/05/2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Una settimana in Sardegna sulle tracce delle miniere e dei giacimenti minerari che cominciarono per primi a coltivare i Fenici e che fino a 20 anni fa rappresentavano una voce importante dell’economia di Iglesias, in provincia di Cagliari. È l’esperienza che si accingono a vivere gli allievi del corso di Giacimenti Minerari (Laurea Magistrale - percorso A1) che è tenuto dalla prof.ssa Maria Boni. L’escursione è in programma tra il 31 maggio ed il 7 giugno. La quota di partecipazione per gli studenti non iscritti al corso i quali abbiano voglia di aggregarsi è di circa 350 euro. “Da 40 anni e più - racconta la prof.ssa Boni - lavoro sulla Sardegna, un’area interessante e complessa. Ci sono i residui dell’attività mineraria, evidenze di materiali magmatici e sedimentologia. Tutto ciò offre l’opportunità agli studenti di una escursione interdisciplinare”. Ragazze e ragazzi alloggeranno in alcuni alberghi della zona, che già in passato hanno ospitato gli studenti ed i docenti di Geologia impegnati nella campagna. “La loro giornata di rilevamenti e visite - sottolinea Boni - comincerà presto. Intorno alle otto si inizia a girare tra le varie località. Abbiamo relazioni con...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dall'11 maggio (n. 7/2018)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!