Attendere prego...

News Federico II


Un gruppo di studenti di Ingegneria per l'Ambiente in Cina con il prof. Gualtieri all'Università di Chengdu

"Siamo stati trattati con i guanti bianchi"

 News pubblicata il 21/09/2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA
È stato un vero e proprio viaggio alla scoperta della Cina, quello che ha visto protagonisti un gruppo di studenti di Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio della Federico II e il prof. Carlo Gualtieri, docente di Idraulica Ambientale. Come lo scorso anno, infatti, anche quest’estate una delegazione italiana è stata ospite per due settimane della Sichuan University a Chengdu, nell’ambito dello University Immersion Program. 
Ad essere selezionati per questa iniziativa, otto giovani della Magistrale di Ambiente e Territorio, “anche se erano giunte una ventina di domande. Purtroppo quest’anno i posti messi a disposizione per noi erano cinque, poi sono aumentati ad otto”, spiega il prof. Gualtieri, il quale in Cina ha tenuto due corsi di Idraulica Ambientale di base e avanzata. “L’Università di Sichuan - racconta il docente - fa partire ogni anno questo programma che vede coinvolti oltre 200 professori e circa 400 studenti di Atenei di tutto il mondo. Lo scopo è quello di mettere in comunicazione i loro studenti con docenti stranieri, i quali, durante il soggiorno, tengono lezioni in inglese. Alla fine del corso, gli allievi cinesi - che hanno la possibilità di interagire con gli studenti di diverse nazionalità - ottengono dei crediti da inserire nel curriculum. Questo programma è l’espressione della volontà di apertura e comunicazione della Cina”.
L’Ateneo di Chengdu, città con 14 milioni di abitanti, non solo mette a disposizione degli ospiti il proprio campus, ma paga anche vitto e alloggio e un parziale rimborso delle spese di viaggio (circa 400 euro). “I nostri ragazzi sono affiancati da studenti locali che fanno loro da guida. Per noi si tratta...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 22 settembre (n. 13-14/2017)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!