Attendere prego...

News Federico II


400 firme per il potenziamento delle ore di Lingua e Linguistica Straniera

 News pubblicata il 03/06/2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA
“Abbiamo raccolto 400 firme in un tempo record, soli dieci giorni. Chiediamo più ore settimanali di esercitazione con i docenti madrelingua, il potenziamento delle ore di acquisizione pratica previste all’interno delle attività didattiche del Corso di Laurea Magistrale in Lingue e Letterature Moderne Europee”, spiega Milena Franzese, rappresentante degli studenti del Corso di Laurea. La petizione, avviata nella metà di aprile, ha visto il supporto di Emanuele Elefante e Raffaele Accongiagioco, rappresentanti degli studenti del Corso di Laurea Triennale di Lingue, Culture e Letterature Moderne Europee e del Corso di Studi di Filosofia, tutti e tre membri del movimento studentesco Link Studi Umanistici Unina. “Attualmente le ore di esercitazione di lingua straniera previste dal Regolamento Didattico sono due a settimana per un totale di 48 ore per ciascuna lingua straniera durante l’anno accademico - continua Milena - Due ore settimanali che spesso, viste le festività, si perdono e non sono più recuperate”. Un numero decisamente inferiore rispetto a quello stabilito nel piano di studi di altri Atenei campani: 135 ore di lettorato alla Magistrale in Lingue Moderne per la Comunicazione e la Cooperazione Internazionale del Suor Orsola Benincasa, 120 ore a Lingue e Letterature Europee e Americane de L’Orientale e 103 ore a Lingue e Letterature Moderne presso l’Università di Salerno. Sono questi i dati ricavati dal confronto con altre Università e che posizionano l’Ateneo federiciano tra gli ultimi in classifica. “Una questione diventata insostenibile negli ultimi anni”. Pertanto, dopo aver fatto girare la voce nelle diverse sedi del Dipartimento di Studi Umanistici, “abbiamo deciso di interrompere le firme alla soglia raggiunta dei 400 (anche se avremmo potuto continuare a oltranza fino all’inizio della sessione estiva), perché la proposta potesse arrivare al più presto alla Commissione didattica”, come accaduto lo scorso 9 maggio. In quella data, “la petizione ha incontrato l’opinione favorevole dei nostri docenti – e segnatamente dei coordinatori professori Bernhard Arnold Kruse e Michela Cennamo – che l’hanno appoggiata in pieno perché si rendono conto della necessità di incrementare (e non diminuire) le ore di laboratorio di lingua straniera durante il biennio di studi magistrali”. Durante la Triennale, infatti, sono previste...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 31 maggio (n. 9/2019)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!