Attendere prego...

News Federico II


Policlinico Federico II e Scuola di Medicina e Chirurgia tornano in campo per promuovere sani stili di vita

Atelier della Salute: la manifestazione gratuita e aperta a tutti, dedicata al benessere

 News pubblicata il 03/09/2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Per vivere meglio, più che stringenti regole e consigli, servono soluzioni, semplici e replicabili nella quotidianità. Partendo da questo presupposto, la Scuola di Medicina e Chirurgia e l’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II, anche quest’anno, dopo il successo della scorsa edizione, danno il via alla manifestazione “Atelier della Salute: esperienze, percorsi, soluzioni per vivere… meglio!”, in calendario venerdì 21 (10.00 - 19.00) e sabato 22 settembre 2018 (9.00 - 17.00), nel cuore del Policlinico federiciano. Le iscrizioni alle attività in programma, gratuite e aperte a tutti, si effettuano sul sito www.atelierdellasalute.it.
Una seconda edizione ricca di novità. A partire dai temi che saranno affrontati. Ad alimentazione, attività fisica e movimento, benessere psicologico, pratiche di prevenzione, quest’anno, si aggiungono vivere bene…oltre la patologia, un’area tematica finalizzata a far conoscere le opportunità che migliorano la vita quotidiana dei pazienti con una malattia cronico-degenerativa e numerosi approfondimenti sul rapporto tra salute dell’uomo e salute dell’ambiente, tema quanto mai attuale, basti pensare alla problematica della terra dei fuochi. Un ulteriore spazio sarà riservato all’health-innovation, approcci innovativi all’organizzazione sanitaria, e all’health-literacy, che si occupa di migliorare la comunicazione sulla salute tra cittadini e istituzioni.
Ma la vera scommessa dell’Atelier è la modalità con cui questi temi saranno affrontati.
“Il nostro intento è costruire un dialogo aperto con la cittadinanza, l’approccio cooperativo è la vera innovazione della manifestazione”, precisa Vincenzo Viggiani, Direttore generale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II.
Sfogliando il nutrito programma dell’evento si resta colpiti dall’equilibrio attentamente ricercato tra varietà e qualità delle iniziative, tra rispetto della scienza e obiettivo di divulgazione. La manifestazione, dall’immagine alla sua organizzazione, è concepita svincolandosi dall’idea di malattia, con l’obiettivo di valorizzare l’importanza dello star bene e del vivere meglio.
40 i workshop interattivi, per coinvolgere i partecipanti in un confronto con gli esperti; 50 stand esperienziali, per sperimentare con i gruppi scientifici proposte salutari; 30 tipologie di visite mediche gratuite per un totale di circa 1000 prestazioni specialistiche rese disponibili grazie ai professionisti dell’Azienda federiciana, in collaborazione con Campus Salute Onlus e Fondazione PRO Onlus; 7 show cooking, nati dalla collaborazione tra esperti di nutrizione della Federico II e chef del territorio; 15 diverse attività nell’area benessere sul prato, in più sessioni, per sperimentare attività sportive e tecniche di rilassamento, dallo yoga al tai-chi, passando per la lotta olimpica e la difesa personale, senza dimenticare le tecniche di rilassamento e il volo terapeutico, grazie anche alla collaborazione del CUS Napoli.
“Atelier comunica la salute in una chiave partecipativa, frutto della sinergia tra Scuola e Azienda. Il risultato di un lavoro di squadra realizzato a beneficio di tutti i cittadini campani”, commenta Luigi Califano, Presidente della Scuola di Medicina e Chirurgia federiciana.
Anche quest’anno, a tirare le fila della complessa macchina scientifica-organizzativa della manifestazione sono Cesare Formisano, Professore associato di Chirurgia Generale della Scuola di Medicina e Chirurgia, e Alessandra Dionisio, responsabile della comunicazione dell’Azienda.
Per partecipare alle iniziative, da non dimenticare la registrazione on line, totalmente gratuita e aperta a tutti, da effettuare sul sito dedicato all’evento: www.atelierdellasalute.it.



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!