Attendere prego...

News Federico II


"Esportiamo i nostri laureati e le nostre competenze in tutto il mondo", afferma il prof. Andrea Prota, Direttore del Dist

Career Day con la Cimolai per i neo ingegneri strutturisti

 News pubblicata il 08/03/2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Work in progress al Dipartimento di Strutture per l’Ingegneria e l’Architettura (DIST): per gli studenti della Magistrale STReGA (Ingegneria Strutturale e Geotecnica) si avvicina il Career Day Adecco-Cimolai 2019. Spiega il prof. Andrea Prota, Direttore del Dipartimento: “Queste giornate vengono proposte mediamente una o due volte l’anno. Abbiamo diversi contatti, ma con la Cimolai ci sono rapporti più sistematici. Vengono in Dipartimento, si presentano e parlano con i ragazzi”. Aperto a tutti i laureati in Ingegneria Meccanica e Ingegneria Civile indirizzo strutture, l’evento si divide in due giorni: martedì 26 marzo con la Cimolai, specializzata in progettazione, costruzione e montaggio di grandi opere complesse in acciaio con headquarters a Pordenone, che si presenterà agli studenti e mercoledì 27 quando saranno invece i candidati a presentarsi ai selezionatori. Accanto alla Cimolai, la compagnia Adecco, specializzata proprio nella selezione del personale. Ma chi è e di cosa si occupa l’ingegnere strutturista? “Un ingegnere strutturista progetta strutture di edifici e ponti, ma anche grandi coperture di infrastrutture, stadi, stazioni ferroviarie o grandi strutture che ospitano manifestazioni pubbliche e sportive. Ma c’è molto altro dal momento che, oggi, fa anche prevenzione dei rischi. Lavora, ad esempio, sul rischio sismico con interventi volti a rendere le strutture meno vulnerabili. L’ingegnere strutturista non progetta soltanto edifici, ma lavora con l’obiettivo di rendere sicure le infrastrutture esistenti con l’ausilio di tecnologie e materiali nuovi e avanzati”. 
Cosa aspettarsi dai colloqui? “Questa è una prima fase di pre-selezione. Si guarderà la parte tecnica, ma anche...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dall'8 marzo (n. 4/2019)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!