Attendere prego...

News Federico II


Studiare al Dises, i consigli del Direttore del Dipartimento

Gli economisti: "tecnici al servizio della società"

 News pubblicata il 31/07/2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Perché ci sono paesi ricchi e paesi poveri? Da cosa dipende la crisi economica? Dove nascono le ingiustizie sociali? Se almeno una di queste domande vi appassiona, o vi interessa, allora, forse, studiare Economia fa per voi. Questa è la tesi del prof. Tullio Jappelli, Direttore del Dipartimento di Scienze Economiche e Statistiche (Dises) che ospita i Corsi di Laurea di area economica e turistica, il quale, in seguito alle positive valutazioni della ricerca, avvierà le procedure per diventare un Dipartimento di Eccellenza. “Dopo la crisi, gli economisti sono stati accusati spesso di essere astratti e dare risposte generali, invece sono tutt’altro. Sono tecnici al servizio della società che studiano problemi concreti, come il prezzo dei prodotti, i problemi delle imprese, i criteri per un prestito, gli incentivi sul lavoro. Immaginare scenari futuri è una delle cose che possono fare”. 
Come scegliere? Il consiglio è seguire le proprie inclinazioni, un processo agevolato dalla possibilità di seguire percorsi individuali grazie ad un numero...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 14 luglio (n. 11-12/2017)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!