Attendere prego...

News Federico II


Il prof. Danilo Ercolini è il nuovo Direttore del Dipartimento di Agraria ed è il più giovane Direttore dell'Ateneo Federiciano

 News pubblicata il 14/12/2020
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Dipartimento di Agraria della Federico II ha espresso la sua preferenza per il dopo Lorito, da poco diventato Rettore dell’Università laica più antica al mondo. Danilo Ercolini è professore ordinario di Microbiologia, ha 45 anni ed ha incentrato la sua attività scientifica sullo studio di popolazioni microbiche complesse negli alimenti e nell’uomo. È, inoltre, responsabile Scientifico della Task Force di Ateneo per gli Studi sul Microbioma (www.tfm.unina.it). “Il mio obiettivo è quello di impostare una gestione condivisa del Dipartimento basata sulla condivisione di compiti e responsabilità. Credo moltissimo nella multidisciplinarità e la diversità culturale presente al Dipartimento di Agraria, fattori fondamentali per ambire a traguardi importanti in tema di ricerca e trasferimento tecnologico. Inoltre, sono molto contento dell’entusiasmo mostrato dai miei colleghi in fase di candidatura, che si è poi consolidato nell’importante risultato elettorale”.
“Il Dipartimento di Agraria - aggiunge il neo Direttore - ha raggiunto riconoscimenti importanti che ci hanno portato addirittura all’espressione del Rettore. Avrò, quindi, l’onore e l’onere di consolidare gli obiettivi raggiunti e di dare ancor più valore e contributo allo sviluppo di questo pezzo importante dell’Ateneo Federiciano. Il Dipartimento di Agraria è un riferimento tecnico-scientifico per l’agro-alimentare in Campania ed un hub culturale vivace, ricco di iniziative per i cittadini, elementi che ho intenzione di valorizzare sempre di più”.
L’inizio del suo mandato partirà da gennaio 2021.



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!