Attendere prego...

News Federico II


Corsi di Laurea, sedi e obiettivi per il futuro

La Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria

 News pubblicata il 25/07/2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Un punto di riferimento per studenti e studiosi della Federico II impegnati nel settore agroalimentare e animale. Nata nel 2014, la Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria è un elemento di raccordo per i due Dipartimenti che vi afferiscono: il Dipartimento di Agraria, diretto dal prof. Matteo Lorito, e quello di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali, la cui direzione è affidata al prof. Gaetano Oliva. L’offerta formativa per le matricole si articola in cinque percorsi. Gli appassionati di agricoltura e nutrizione possono indirizzarsi verso i Corsi di Laurea Triennale ad accesso libero in Scienze Agrarie, Forestali e Ambientali e in Tecnologie Alimentari. Entrambi sono ad accesso libero. L’11 settembre, però, si tiene il test di valutazione delle competenze in entrata che, pur non precludendo la possibilità di iscriversi, è propedeutico agli esami del primo anno. Chi non lo supera al primo colpo, può riprovarlo il 9 ottobre. Via Università 100, a Portici, la sede universitaria che ospita i corsi. Seguiranno le lezioni ad Avellino, invece, gli amanti del vino che si iscriveranno al Corso di Viticoltura ed enologia. Attenzione, in questo caso c’è il numero chiuso. Quaranta il numero massimo di nuove leve. Dal versante studi del mondo animale, invece, la Federico II propone un Corso di Laurea Triennale in Tecnologie delle Produzioni Animali (TPA) e uno quinquennale a ciclo unico in Medicina Veterinaria (64 i posti, test di ammissione il 6 settembre). La sede centrale è a via Delpino 1, a Napoli. Da un anno, le lezioni...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 14 luglio (n. 11-12/2017)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!