Attendere prego...

News Federico II


L'odissea di Valentina, media del 24, troppo "ciuccia" per scegliere l'argomento della tesi

Al sesto tentativo fallito, è costretta ad arrendersi. Rinuncerà al sogno di occuparsi di Diritto di Famiglia

 News pubblicata il 24/10/2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Valentina, studentessa 25enne, sta per concludere il suo percorso di studi a Giurisprudenza. Quattro esami la separano dalla laurea: Procedura Civile, Diritto Ecclesiastico, Diritto dell’Unione Europea ed un complementare. Ha la media del 24. La sua ambizione: occuparsi di minori e famiglia. La tesi che sogna è in Diritto di Famiglia per iniziare a specializzarsi nel settore che tanto ama. La strada per richiedere la tesi è però lastricata solo di buone intenzioni. Perchè non sempre ciò che si desidera si ottiene. “Ad un anno e mezzo dalla laurea - racconta la studentessa – ho iniziato a pensare alla mia tesi. Ho vissuto questo momento con forte intensità, per la prima volta avrei potuto trattare un argomento che mi piace: il diritto di famiglia. La disciplina è generica ma racchiude la questione dei minori che mi sta particolarmente a cuore. Così lo scorso maggio mi sono rivolta ad un docente...

Articolo pubblicato sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola (n. 17/2014)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!