Attendere prego...

News Federico II


Messico e Canada, le mete di studio di Giuseppe e Francesco alla ricerca di materiale per le tesi di laurea

 News pubblicata il 14/11/2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Hanno ricercato il materiale per la Tesi di Laurea oltreoceano: uno in Messico, l’altro in Canada. Sono i due studenti di Giurisprudenza vincitori del bando di concorso ministeriale che permette a giovani laureandi di fare ricerca all’estero. Giuseppe Esposito e Francesco Cannone hanno avuto accesso a realtà, strutture e biblioteche, dove poter trovare spunti per completare e terminare il proprio lavoro di tesi. 
“Sono stato a Città del Messico dal 9 agosto all’11 ottobre - racconta Giuseppe, 28 anni, studente fuoricorso - La mia tesi in Criminologia ha come tema di base gli ‘sport da contatto’, analizza come praticare questi ultimi possa o meno incentivare una condotta violenta. Gli sport da contatto hanno una lunga tradizione in Messico, poter cercare in prima persona materiale attinente ad un tema così inusuale mi ha spinto a partire”. La realtà che lo studente si è trovato di fronte è stata ancora migliore di ciò che si aspettava: “Sono stato all’ITAM, una Università messicana molto nuova, dove ho trovato persone squisite ad accogliermi. Avevo accesso libero alla biblioteca. Le poche volte che ho seguito qualche lezione - impiegavo tutto il mio tempo nella ricerca di materiali - ho notato che erano molto pratiche e con prove scritte. Il metodo d’insegnamento è simile al nostro, solo che le classi erano piccole, 30 studenti al massimo, ed il rapporto con il docente  molto più umano. C’è fra tutti un’interazione continua, cosa che da noi si vede sporadicamente”. E poi: “Città del Messico offre tanto, è un mondo caotico ma bello ed interessante. L’impatto con questa realtà è stato forte, ma mi ha fatto crescere. Ero già stato in Erasmus in Spagna, ed avevo già vinto una Borsa di studio per l’Olanda, tuttavia questo viaggio mi ha aperto la mente e mi ha offerto la possibilità di trovare materiali utili per la fine del mio percorso”. La discussione...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 10 novembre (n. 18/2017)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!