Attendere prego...

News Federico II


Un giramondo a Biotecnologie per la salute

Esperienze in Usa, Europa e Asia, il prof. Vardaci insegnerà Fisica applicata e principi di Informatica al primo anno

 News pubblicata il 27/10/2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA
“Ho girato il mondo. Agli inizi della mia carriera sono stato post-doc alla Carnegie-Mellon University di Pittsburgh, in Pennsylvania. Poi Francia, Russia, Germania, Finlandia, Inghilterra, Giappone, Sud Africa. In questi paesi ho sostenuto attività di ricerca di molti dottorandi e studenti di Master e ho fatto parte di commissioni di dottorato”. È un giramondo il prof. Emanuele Vardaci, nuovo docente di Fisica applicata e principi di Informatica al Corso di Laurea in Biotecnologie per la salute: “la Fisica è un mondo aperto dove non esistono barriere, ma ponti. Ho collaborazioni con l’India e il Sud Africa e sono il supervisore di un dottorando venuto dal Bangladesh”. Il suo ultimo viaggio è breve nelle distanze, ma significativo. Parte da via Cinthia, sede del Dipartimento di Fisica “Ettore Pancini” dove è stato docente dal 2002, e approda a via De Amicis. Ci arriva da professore associato, ruolo che riveste “per la prima volta in assoluto a Biotecnologie”. Trova: “colleghi molto in gamba e attivi, motivati nel tenere corsi di alto livello e nel soddisfare le esigenze degli studenti”. Porta in dote: “esperienza di insegnamento a ragazzi di tutte le età, dai giovanissimi del primo anno a quelli più maturi. Al Corso di Laurea in Fisica ho acquisito la capacità di cercare con gli studenti una relazione che fosse utile a rendere la lezione interessante e accattivante, trovando rapidamente un linguaggio comune. È importante entrare in sintonia con i ragazzi”. Imprescindibile, quindi, è: “frequentare il corso e apprendere i concetti di base a lezione. Studiare da soli a casa non...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola da giovedì 27 ottobre (n. 17/2016)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!