Attendere prego...

News Federico II


Una t-shirt con il logo per gli studenti di Ingegneria Edile

 News pubblicata il 09/11/2021
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Presente e futuro si intrecciano in un logo, un caschetto giallo, e in un hashtag che simboleggiano lo spirito di una comunità studentesca unita, non solo dalle discipline oggetto di studio, ma dall’ambizione di essere un #futuro ingegnere EDILE. Una professione, fortemente connaturata con la personalità del professionista che la andrà a ricoprire, che presto gli studenti federiciani della Magistrale di Ingegneria Edile metteranno in mostra sulle loro T-shirt. L’idea, lanciata come una sfida al Covid che separa e che distanzia, è della Coordinatrice del Corso, la prof.ssa Marina Fumo, ed è stata accolta con piacere dagli studenti. Una di loro, Miriana Annecchiarico, ha acceso il suo computer e con l’app di grafica Sketchbook ha concretizzato la concept idea della docente, proprio come se fosse uno dei progetti a cui lavora di solito durante le lezioni. “Un logo deve essere chiaro, immediato ed incisivo – spiega – Per questo ho scelto un caschetto giallo, uno degli elementi che maggiormente caratterizzano la nostra professione”. Quanto all’hashtag, il carattere che sui social serve per aggregare tutti i contenuti tematici prodotti dagli utenti, “è un simbolo giovane che per me rappresenta la nostra generazione, moderna e piena di voglia di fare”. Miriana, appassionata di architetture e con una vena creativa coltivata sin dalla scuola, ha un concetto di gruppo che va anche oltre l’aula in cui si sta formando: “Ingegneria è tutta collettiva. Sul lavoro, non si è mai da soli con il proprio compito, ma ci si interfaccia costantemente con altre professionalità”, conclude. “L’ingegnere edile opera in équipe – aggiunge la prof.ssa Fumo – Molti dei nostri studenti sono stati compagni di Corso, prima, e nella professione dopo. E capita anche che i più grandicelli cerchino i colleghi giovani per acquisirli negli studi in cui lavorano”. Lo slogan verrà presto applicato su una T-shirt “che mi piacerebbe dare in omaggio ai ragazzi. Su una manica vorrei che venissero stampati anche il logo dell’Ateneo e del nostro Dipartimento di Eccellenza”. ‘Futuro’ è una parola che ha colpito la fantasia della docente: “Non è solo un aggettivo. È indicativa di una professione dinamica e in continua evoluzione, ma è anche un augurio che rivolgo agli studenti perché realizzino presto i loro sogni”. 
 
Scarica gratis il nuovo numero di Ateneapoli su www.ateneapoli.it
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!