Attendere prego...

News Federico II


Unica nel suo genere a livello nazionale la Magistrale in Sociologia Digitale e Analisi del Web

 News pubblicata il 24/10/2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA
È l’unico Corso di Laurea di questo tipo in Italia. Si parla della nuova Magistrale in Sociologia Digitale e Analisi del Web, inaugurata a partire da quest’anno accademico presso il Dipartimento di Scienze Sociali della Federico II. Un progetto fortemente voluto dalla prof.ssa Enrica Amaturo, professore ordinario di Sociologia generale ed ex Direttrice del Dipartimento. “L’idea è nata sulla base di molteplici sollecitazioni: innanzitutto, la consapevolezza di una carenza nell’offerta didattica centrata sul rapporto tra sociologia e digitale”. I risultati riscontrati, però, durante questi ultimi anni per la Triennale di Culture Digitali e della Comunicazione “lasciavano ben sperare un interesse da parte degli studenti”. Anche perché, nel quadro delle visite dell’Anvur (Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca), “il nostro Corso ha ottenuto il punteggio più alto di tutto l’Ateneo, viste anche le occasioni di placement, disseminate già durante il triennio”. Sono state così avviate una serie di riflessioni “con colleghi e stakeholders, in cui ci siamo interrogati sulla possibilità di creare un nuovo Corso”, dotato di una duplice attrattività: che fornisse cioè, da un lato, agli aspiranti sociologi “una preparazione teorica e metodologica forte, costruita intorno all’analisi della tecnologia digitale” e, al contempo, che potesse indirizzare “anche studenti con un background più orientato sui media e sul Web” – abituati allo sviluppo di competenze più propriamente tecniche – “allo studio dell’impatto della tecnologia sulla sociologia”. Una sfida, in parte, già vinta. “Sono molto contenta perché nelle lezioni da poco cominciate, come il mio corso di ‘Epistemologia critica’, ci sono classi di 25-30 studenti”. Tutti con alle spalle esperienze di studio diverse: “chi da Scienze del turismo, chi da Comunicazione, qualcuno da Economia o Scienze Politiche, anche alcuni de L’Orientale”. I primi dati sulle immatricolazioni parlano da soli: “ci hanno soltanto dato conferma di quello che pensavamo, ovvero...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 23 ottobre (n. 15-16/2019)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!