Attendere prego...

Fra' Diavolo a cura di Armando Carravetta


La ricerca è giovane

 News pubblicata il 21/07/2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Qual'è il motivo per cui le nostre Università sono piene di giovani e capaci ricercatori che vorrebbero intraprendere la carriera universitaria?
Un tempo le motivazioni nascevano dalla speranza di migliorare la posizione economica o il proprio stato sociale.
Oggi certamente non è più così. Lo stipendio di un professore non basta da solo a mantenere un tenore di vita elevato e la cultura non è più uno status simbol.
Eppure questi giovani lottano per fare ricerca, accettando dottorati senza borsa di studio, contratti sottopagati, modesti compensi per la didattica integrativa.
Cosa li spinge? Sono certo più eroici di noi che pure qualche anno di precariato lo abbiamo fatto!
Vedo in loro lo spirito del Rinascimento. Nell'era moderna tutti i cicli storici sono incredibilmente accelerati. Questo spirito che li pervade spazzerà via in un brevissimo delta temporale la barbarie sociale di questo nuovo medioevo.
 
Fra' Diavolo
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!