Attendere prego...

News


Tornei amichevoli, allenamenti collettivi, esibizioni in pubblico

Gli auguri di Natale al CUS Napoli

 News pubblicata il 14/12/2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sfide sul rettangolo rosso e sulla pista di atletica. Dimostrazioni di arti marziali e passaggi di cintura. Allenamenti di gruppo in palestra. È tempo di “save the date” al Centro Universitario Sportivo di Napoli. Dopo un anno di lavoro, preparazione e successi, gli atleti cusini, per i quali la struttura di via Campegna resta aperta anche nei giorni segnati in rosso sul calendario, si ritrovano per augurarsi, a modo proprio, il buon Natale. Ha un nome e un cognome l’appuntamento che attende gli allievi di atletica leggera. Si tratta del Trofeo Ettore Milone. Un premio, arrivato alla 27esima edizione, intitolato allo storico allenatore del CUS nonché “esponente di spicco della federazione di atletica leggera e della nazionale di tennis. Basti pensare che l’unica coppa Davis vinta dall’Italia ha avuto lui come preparatore atletico”. Lo ricorda il tecnico Giovanni Munier. Sul trofeo, che probabilmente si terrà il 19 dicembre, spiega: “è una staffetta mista 4x100. Vedrà confrontarsi tutti gli atleti universitari e i più giovani. C’è grande competizione interna”. A sfidarsi saranno una decina di squadre, ognuna formata da quattro componenti. Per comporle ci si affiderà a un sorteggio con tanto di teste di serie “per evitare che i più forti stiano insieme e rendere più avvincente la gara”. In palio  “materiale tecnico che i ragazzi useranno durante le competizioni future. Di solito premiamo i componenti delle prime tre squadre classificate. A conclusione della competizione ci sarà...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dall'8 dicembre (n. 20/2017)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!