Attendere prego...

News


I Laboratori: esperienza complicata e affascinante per gli studenti di Architettura

 News pubblicata il 10/10/2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

I laboratori di Composizione Architettonica ed Urbana sono, per gli studenti di Architettura, una esperienza intensa, a volte complicata, spesso affascinante. Rappresentano, infatti, l’occasione per mettersi alla prova in un’attività che anticipa, in qualche modo, quella che sarà la loro professione dopo la laurea.
Il 21 settembre gli allievi del Corso Magistrale a ciclo unico hanno presentato i risultati della loro attività, in un incontro che si è svolto nell’edificio destinato alla didattica in via Forno Vecchio. Hanno partecipato, oltre ai docenti che hanno tenuto i laboratori, i professori Mario Losasso, Direttore del Dipartimento, e Valeria Pezza, Coordinatrice del Corso di Laurea. “Curiosità, apertura mentale, attitudine a confrontarsi ed a lavorare in gruppo - ha detto quest’ultima - sono i requisiti fondamentali per affrontare al meglio i Laboratori, nell’arco dei cinque anni di studio. Sono, tengo a sottolinearlo, Laboratori di Composizione Architettonica ed Urbana. Ciò che si progetta va sempre inserito ed inquadrato in un contesto urbano, nella prospettiva di chi abiterà o vivrà gli spazi”. 
Tra gli studenti che si aggirano tra i plastici dei progetti in esposizione c’è Francesco Iuliano, che ha venti anni. “Ho seguito al primo anno –  dice - il Laboratorio con il professore Gabriele Szaniszlò. Il tema era la progettazione di una casa unifamiliare. È stata una bella esperienza”. Racconta il primo anno di...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 6 ottobre (n. 15/2017)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!