Attendere prego...

News L. Vanvitelli


A Scienze Politiche si studia in armonia

 News pubblicata il 27/07/2020
© RIPRODUZIONE RISERVATA
“Se costruisci armonia interna e relazioni interpersonali solide puoi andare ovunque”, dice il prof. Pasquale Femia, Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche ‘Jean Monnet’. Affermazione che svela uno dei punti di forza del Dipartimento: lo stretto rapporto tra docenti e allievi. In particolare con le associazioni studentesche “con cui portiamo insieme avanti l’obiettivo di un costante miglioramento”. Anche il giudizio positivo dell’ANVUR (Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca) sulla Magistrale in Scienze e Tecniche delle Amministrazioni Pubbliche riflette    l’attenzione rivolta agli studenti lavoratori che si cerca di sostenere e aiutare (“Non avremmo ottenuto questo risultato se non ci fosse stata l’attenzione ai rapporti interpersonali, che per noi sono fondamentali”). Di necessità virtù, la didattica a distanza, causa pandemia, non ha allontanato i membri della comunità universitaria ma ha dato modo a docenti e studenti di riorganizzare le proprie metodologie didattiche, scoprendo nuovi metodi di comunicazione: “la condivisione di foto, video, testi da leggere insieme: è stata un’occasione utile per riscoprire il valore degli strumenti che abbiamo a disposizione e che spesso demonizziamo a priori”, sostiene il prof. Femia, che auspica comunque un veloce ritorno all’insegnamento in presenza previsto, probabilmente, per settembre.
Internazionalizzazione, interdisciplinarità e innovazione: le tre parole chiave dei Corsi di Laurea attivati dal Dipartimento che ha sede a Caserta (in Viale Ellittico 31, a poca distanza dalla stazione dei treni), dove si svolgono lezioni, laboratori e seminari. Le matricole avranno la possibilità di scegliere tra due Corsi Triennali, Scienze Politiche e Scienze del Turismo, per poi eventualmente proseguire con un percorso Magistrale in Relazioni e Organizzazioni Internazionali (novità di quest’anno il nuovo totalmente in inglese ‘International Relations and Organizations’), in Scienze della Politica o in Scienze e Tecniche delle Amministrazioni Pubbliche. 
Il Corso di Laurea in Scienze Politiche, ad accesso libero, prevede una formazione multidisciplinare incentrata su materie socio-politiche e giuridico-economiche che permettono allo studente di riconoscere e affrontare i complessi meccanismi della società contemporanea. Coordinatore è il prof. Domenico Amirante, docente di Diritto Pubblico Comparato. Al primo anno  sono proposti insegnamenti di ambiti molto diversi, dal Diritto Pubblico alla Sociologia, da Economia Politica a Storia Moderna e Contemporanea. Già dal secondo anno è invece possibile scegliere tra vari curriculum (tra quelli economico, internazionale, istituzionale, politiche del territorio, ambiente ed energia), così che gli studenti possano sostenere esami specifici in base al proprio percorso. 
Scienze del Turismo, che si presenta come un Corso multidisciplinare, mira a formare operatori del settore sia sotto un profilo tecnico che socio-culturale. Il primo anno è caratterizzato da materie di ambito giuridico-economico come Diritto Pubblico, Diritto Privato ed Economia Aziendale. Al terzo anno, invece, gli studenti possono scegliere tra un curriculum di respiro più economico, quello di Sviluppo e valorizzazione del turismo, e uno più centrato sul marketing, Comunicazione per il turismo. “In Italia sono attivi circa 30 Corsi di studio di questo genere, ma il nostro rappresenta un ibrido nella sua impostazione, tenendo conto tanto delle materie economiche e di sviluppo del territorio, quanto dell’aspetto dei beni culturali”, spiega il prof. Giuseppe Cirillo, Coordinatore del Corso di studi. Nota di rilievo è il double degree, ossia il riconoscimento del titolo all’estero, anche grazie al programma di scambio con l’Università Linguistica Statale russa di Pyatigorsk. Insieme al Comitato d’indirizzo formato da esperti del settore, il prof. Cirillo sta lavorando al progetto di un Master post laurea che possa consentire di approfondire i due curricula presenti nel percorso accademico, specializzando così la formazione degli studenti che si immettono in un mercato del lavoro sempre più competitivo.
 
Scarica gratis il nuovo numero di Ateneapoli "Guida all'Università 2020" su www.ateneapoli.it



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!