Attendere prego...

News L. Vanvitelli


Cambiamenti climatici: un ciclo di seminari scientifici sui temi sollevati dal movimento 'Fridays For Future'

 News pubblicata il 13/11/2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA
“CambiaMenti: riflessioni scientifiche sulle tematiche dei ‘Fridays For Future’”, questo il titolo del ciclo di seminari condotti in collaborazione dai Dipartimenti di Scienze e Tecnologie Ambientali, Biologiche e Farmaceutiche (Distabif) e di Matematica e Fisica. I seminari, dei quali il primo si è tenuto lo scorso 25 ottobre, si protrarranno fino al 6 dicembre e avranno come sede il Polo Scientifico di via Vivaldi, a Caserta. Un’iniziativa decisamente attuale, che si rifà al più impellente dei megatrends globali, le problematiche relative al clima, all’ambiente e ai fenomeni antropici in grado di causarle. Tutto nasce, com’è noto, con la tredicenne Greta Thunberg, la mitica ambientalista con l’impermeabile giallo ormai simbolo, che ha deciso di parlare a nome delle nuove generazioni innescando una serie di manifestazioni a catena sotto l’insegna di ‘Fridays For Future’. Il fenomeno non è passato inosservato ai media e ben presto l’ambientalismo è divenuto una tendenza; come si sa, tuttavia, le tendenze portano sempre con sé una massiccia dose di disinformazione ed è proprio in questo contesto che si colloca il ciclo di seminari ‘CambiaMenti’. “I cambiamenti climatici non sono certo un problema di oggi - dice la prof.ssa Simona Castaldi, docente di Cambiamenti Climatici e Globali e relatrice del primo incontro - l’Intergovernmental Panel for Climate Change (IPCC) redige documenti sull’argomento da trent’anni. Purtroppo ci accorgiamo del rischio soltanto adesso grazie a Greta, e dico purtroppo perché disponevamo già del parere di persone esperte, ma non è bastato. Il problema della tendenza ambientalista che è attualmente in corso, relativo alla sua natura di movimento spontaneo, è che si porta dietro un bel po’ di disinformazione. Personalmente, insegnando Cambiamenti Climatici...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 9 novembre (n. 17/2019)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!