Attendere prego...

News L. Vanvitelli


Altro brillante risultato per Design per la Moda

ColorAma: secondo posto per il team della Vanvitelli

 News pubblicata il 07/02/2020
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Interessante esperienza formativa per centoventi studenti del Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale: con il sostegno e il coordinamento della prof.ssa Antonella Violano, docente di Tecnologie e materiali per il fashion design, hanno partecipato alla quarta edizione del concorso ‘ColorAMA Award for Sustainability’, indetto annualmente dal colosso del settore tessile Filmar. Con il progetto di quattro studentesse, che in occasione della premiazione hanno potuto visitare Pitti Filati a Firenze, la Vanvitelli si è posizionata seconda, cedendo il primo posto al Politecnico di Milano. La seconda posizione non porta però con sé il peso della sconfitta, posto che di una prima selezione di ottantuno best products da sedici diverse nazioni ne sono stati indicati venti, e tra questi ben due sono ad opera della Vanvitelli. Il tema del concorso, sulla scia dell’attuale interesse in materia di ecosostenibilità, verteva sul rispetto dei diciassette punti dell’agenda 2020-2030, ai quali era necessario ispirarsi per l’ideazione di un moodboard e di una palette di colori da applicare a quattro capi di abbigliamento (due maschili e due femminili). La prof.ssa Violano, che ha seguito tutte le fasi da vicino, ci descrive questa esperienza: “è stato un grande piacere partecipare a questa edizione di ‘ColorAMA Award for Sustainability’; per me è stata la prima volta. Visitare ‘Pitti Filati’ è stato, in questo quadro, un piacere di sfondo, dato che il meglio di questa esperienza si è tratto in aula, dal lavoro di gruppo”. L’iniziativa è stata proposta dalla prof.ssa Alessandra Cirafici,  Presidentessa del Corso di Laurea Triennale in Design per la moda, “io l’ho presentata ai miei studenti, che l’hanno accolta entusiasticamente”. La docente ha spiegato agli allievi i diciassette punti dell’agenda 2020-2030 per la sostenibilità, “argomento di primaria importanza dato che, nella mia didattica, prediligo un approccio alla realtà ecosostenibile, e il modo in cui reinterpretarli dal punto di vista del fashion”. Successivamente i ragazzi “hanno svolto...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 7 febbraio (n. 2/2020)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!