Attendere prego...

News L. Vanvitelli


Numero programmato a Psicologia

Il test d'ingresso non è un ostacolo

 News pubblicata il 20/06/2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Il test d’ingresso non è un ostacolo per chi vuole iscriversi ad un Corso di Psicologia ed è bravo e determinato. È questa la risposta che il prof. Dario Grossi, Direttore del Dipartimento della Sun, dà ai detrattori del numero programmato. Un dibattito sollevato sullo scorso numero di Ateneapoli dal prof. Francesco Palumbo, Coordinatore dei Corsi di Studio in Psicologia della Federico II.
“Il test per accedere ai Corsi come la Triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche sono necessari per garantire i giusti servizi a tutti gli iscritti - spiega il prof. Grossi - Ci sono regole ministeriali rigidissime che ci vietano di ammettere un numero di studenti superiore ai posti a sedere nelle aule che abbiamo a disposizione. Se le aule sono massimo per 250 studenti, noi non possiamo accettarne neanche uno in più. Quando frequentavo l’Università, a Medicina eravamo in 6.000 a seguire nei teatri. Oggi è impensabile una cosa del genere. Inoltre, il numero è pensato per mantenere alta la qualità dell’offerta formativa ed è, quindi, commisurato al numero di docenti. Stiamo anche vivendo una fase storica in cui i professori che vanno in pensione non vengono rimpiazzati, elemento che rende ancora più precario questo equilibrio. In ultima analisi, i numeri vengono considerati anche pensando all’ingresso nel mondo del lavoro di tanti laureati: le università, oltre ad occuparsi della formazione, devono rispondere anche dell’inserimento occupazionale dei  propri laureati”. Le ragioni per sostenere la necessità dello sbarramento in ingresso sono, quindi, diverse. Quando si parla di diritto allo studio, il prof. Grossi sottolinea che questo significa “favorire i capaci e i meritevoli nei più alti livelli di istruzione, per consentire anche a chi non ha i mezzi di poter studiare”.
Ma il quadro che ci offre il Direttore è ancora più ampio, perché lo sguardo...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola (n. 10/2016)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!