Attendere prego...

News L. Vanvitelli


Nuovo Presidente per il Corso di Laurea napoletano in Medicina

L'obiettivo prioritario della formazione è "l'acquisizione di un metodo di lavoro"

Il messaggio agli studenti del prof. Catapano

 News pubblicata il 30/10/2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tornate elettorali concluse al Dipartimento di Medicina Sperimentale. Dopo la conferma del Direttore Italo Francesco Angelillo, si è votato per il rinnovo delle Presidenze al Corso Magistrale a ciclo unico in Medicina (sede di Napoli) con la nomina del prof. Francesco Catapano e nei due Corsi di Laurea Triennali in Professioni Sanitarie che afferiscono al Dipartimento  dove sono state elette due donne: la professoressa Maria Gabriella Matera per Informatore Medico Scientifico con 6 preferenze su 9 votanti (24 gli aventi diritto al voto) e la professoressa Erminia Agozzino a Scienze Infermieristiche e Ostetriche con 12 preferenze su 15 votanti (34 gli aventi diritto di voto).
“Sono pienamente consapevole dell’impegno e delle responsabilità che tale delicata carica istituzionale comporta, soprattutto in questa fase della vita accademica caratterizzata da frequenti cambiamenti e incertezze sul piano legislativo e organizzativo”. Con queste parole il prof. Francesco Catapano, professore ordinario di Psichiatria, accoglie e commenta la sua recente nomina a Presidente del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia della sede di Napoli, ottenuta con 165 preferenze indicate da 166 colleghi che hanno votato su 255 aventi diritto con un’affluenza del 65,1%. Il prof. Catapano lascia così la direzione del Dipartimento di Salute Mentale e Fisica e Medicina Preventiva dopo nove anni che gli hanno consentito di consolidare la forte convinzione che nell’affrontare contesti operativo-gestionali complessi sia necessario un approccio pragmatico. “In questa ottica, è fondamentale, per chi svolge funzioni di direzione e coordinamento, la propensione all’ascolto, l’apertura sistematica alla collaborazione costruttiva, l’impegno costante e la disponibilità quotidiana al confronto, ma anche la capacità di sintesi e di decisione tempestiva”, spiega il neo Presidente che già ha ben chiari gli obiettivi prioritari...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 26 ottobre (n. 14-15/2018)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!