Attendere prego...

News L. Vanvitelli


Libertà religiosa e Diritto Interculturale, nuove frontiere professionali per i laureati in Giurisprudenza

 News pubblicata il 15/11/2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA
La difesa strenua della libertà religiosa in tutte le sue manifestazioni: è questo il valore precipuo che il prof. Antonio Fuccillo, docente di Diritto Ecclesiastico, cerca di istillare ai suoi allievi. Nel solco di questa scia, il Dipartimento sammaritano di Giurisprudenza è stato invitato ad una prestigiosissima conferenza, che si terrà a marzo in quel di Bologna, sotto gli auspici dell’associazione Ex Nihilo Zero, che da decenni è impegnata nella salvaguardia della libertà religiosa nei contesti ordinamentali. L’evento, di respiro internazionale, con il coinvolgimento di illustri personalità, ha ad oggetto una competizione che vedrà gli studenti fare esercizio delle loro capacità argomentative per patrocinare le libertà religiose al cospetto della Corte di Giustizia. I Dipartimenti accreditati vi parteciperanno con delle squadre capitanate da un dottorando e composte da sei studenti, i quali avranno la possibilità di calarsi nelle vesti di difensori della libertà religiosa in un suggestivo agone processuale. “Bisogna che gli studenti comprendano le opportunità professionali sottese al Diritto Interculturale. In un momento storico in cui la professione forense viene salutata con scetticismo...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 9 novembre (n. 16/2018)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!