Attendere prego...

News L. Vanvitelli


Incontro a Design per la moda

Profili instagram ed influencer, siamo un po' tutti Chiara Ferragni

 News pubblicata il 31/05/2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Com’è cambiato il sistema della comunicazione all’interno del mondo della moda e del fashion con il fenomeno degli influencer? “Siamo al tempo stesso creatori e vittime di questo sistema di comunicazione che finiamo per alimentare”, così introduce la prof.ssa Alessandra Cirafici, Presidente del Corso di Laurea in Design per la Moda, l’incontro che si è tenuto il 22 maggio presso il Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale di Aversa. La lezione ‘Fashion Digital Influencer’ è rientrata nell’attività della cattedra del prof. Adriano D’Aloia, docente di Moda e spettacolo. Il focus sono state proprio le giovani fashion blogger che popolano le piattaforme social. Ospite d’eccezione il sociologo Marco Predoni, insegnante all’Istituto Marangoni, di Milano, centro dove si sono formati i grandi nomi del prét-â-porter italiano, membro di Modacult-Centro per lo studio della moda e produzione culturale e molto altro. “Il corso di Moda e spettacolo è iniziato proprio osservando il profilo Instagram dei ragazzi”, spiega D’Aloia. “Una vera e propria tragedia”, ironizza.
Oggi sappiamo che tutto gira attorno alla moda, dell’apparire, del mostrarsi sempre alla perfezione. Si vive di stereotipi, taglie da raggiungere, persone da emulare, stili da avere. In questa particolare lezione Predoni prende come punto di riferimento Chiara Ferragni, dalla quale è “rimasto affascinato” nel 2012 durante un convegno sui fashion blogger organizzato alla Cattolica. “L’idea di base è che ciò che avviene...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 31 maggio (n. 9/2019)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!