Attendere prego...

News L. Vanvitelli


Incontro a Scienze Politiche

Time management, l'arte di gestire il tempo

 News pubblicata il 20/12/2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA
L’idea che il tempo non sia mai a sufficienza non conosce età. Da Seneca ai giorni nostri, il tema della limitatezza del tempo ha solcato le epoche senza soluzione di continuità. A discorrere dell’argomento è intervenuta, il 29 novembre, presso il Dipartimento di Scienze Politiche Jean Monnet dell’Università Luigi Vanvitelli, la dott.ssa Enza Sansone, professional organizer che ha illuminato gli studenti su come operare per ottimizzare il tempo. “Il fatto di non avere il tempo occorrente per attendere proficuamente alle proprie occupazioni - ha sottolineato la dott.ssa Sansone - è un refrain sempre di moda. Quante volte ci sarà capitato di dire che le giornate dovrebbero coprire più di ventiquattro ore per assolvere tutto quanto ci ripromettiamo di fare! Però, il problema non risiede nell’esigua disponibilità di tempo, bensì nelle modalità attraverso cui gestiamo quest’ultimo”. Per illustrare come si rilevino le modalità gestionali del tempo, la professional organizer ha utilizzato una prova dimostrativa: ad uno studente è stato richiesto di riempire un barattolo con biglie e sabbia senza precisare l’ordine di priorità degli oggetti da travasare. Lo studente ha dato precedenza alla sabbia, portando il barattolo alla saturazione senza che fosse possibile riporvi le biglie; la dott.ssa Sansone, a questo punto, ha preso l’iniziativa...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dall'8 dicembre (n. 20/2017)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!