Attendere prego...

News L. Vanvitelli


Tra studio e sport: vita da campioni alla Vanvitelli

 News pubblicata il 13/06/2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sono sempre di più i giovani, soprattutto donne, che si avvicinano allo sport agonistico a livello universitario e per il Cus Caserta non sono mancate le soddisfazioni durante i Campionati Nazionali de L’Aquila del 18-26 maggio.
Un medagliere ricco di 2 argenti e 5 bronzi per la lotta, il taekwondo e il pugilato: frutto di tanti sacrifici e tanta passione per chi, come questi ragazzi, ha dovuto conciliare lo sport con lo studio. “Davvero non è facile - ammette Pietro D’Angelo, podio per il taekwondo, passione nata tre anni fa e sbocciata grazie al Maestro Renda che Pietro vuole ricordare - Io studio Infermieristica e seguo ogni giorno fino alle 15.30, poi dalle 18.30 fino alle 20.30 sono in palestra. Lo spazio per studiare lo ritaglio in quelle tre ore di pausa, mentre l’allenamento diventa anche un momento di socializzazione e di svago perché questa disciplina rappresenta per me una grande passione”. Sabato e domenica sono di festa e il giovane atleta non rinuncia né agli amici né alla fidanzata, “anche se non ho mai saltato un allenamento. Ho dato la stessa priorità allo studio e allo sport. Questo bronzo per me è stata una conferma, perché lo scorso anno a Campobasso ho vinto l’oro e salire di nuovo sul podio è un risultato importante”.
La doppia sfida di Nadia
Al terzo Campionato Nadia Piccegna, 28 anni, studentessa di Giurisprudenza. “L’anno prossimo non potrò più gareggiare perché sto per laurearmi - racconta la vincitrice di due bronzi per il taekwondo (forme e combattimento) - Mi sono avvicinata a questo sport perché amo mettermi in discussione. Per me, infatti, si tratta di una doppia sfida...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 15 giugno (n. 10/2019)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!