Attendere prego...

News L. Vanvitelli


V:Orienta: 5.000 studenti alla due giorni di orientamento dell'Università Vanvitelli

 News pubblicata il 20/04/2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Cinquemila studenti delle scuole superiori hanno preso d’assalto l’aulario di via Perla di Santa Maria Capua Vetere per il tradizionale appuntamento di orientamento promosso dall’Università Luigi Vanvitelli. Gli studenti provenienti da disparati istituti della provincia di Caserta, e non solo, hanno avuto la possibilità tra il 13 e il 14 aprile di saggiare la dimensione universitaria e di schiarirsi le idee circa i loro propositi futuribili. Ad accoglierli, presso un aulario gremito, numerosi docenti dei vari Dipartimenti dell’Ateneo che hanno fornito dettagliate delucidazioni circa i sessantatré Corsi di Laurea contemplati dall’Ateneo. Ogni Dipartimento è stato dislocato presso un’aula con un team  di docenti e studenti universitari che hanno illustrato le plurime ed articolate offerte formative. Un’accoglienza calorosa è stata riservata da Gigi Soriani, deejay di Radio Marte, il quale con le sue musiche ha rallegrato gli studenti, quasi profanando l’austerità ed il rigore che nell’immaginario collettivo si associano alla realtà universitaria. All’ingresso sono stati allestiti degli stand del quindicinale universitario Ateneapoli, ove è stato possibile attingere brochure con la descrizione delle varie attività di orientamento. Ad inaugurare questa kermesse ha provveduto il Rettore Giuseppe Paolisso. “Bisogna che le scelte dei ragazzi siano adeguatamente ponderate. Esse non devono essere dettate dall’emotività contingente - ha ammonito il Rettore - ma devono esprimere il risultato di attente valutazioni. Perché ciò accada è necessario che...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 20 aprile (n. 6/2018)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!