Attendere prego...

News


1.300 studenti di Economia di 6 Atenei del Sud al concorso della Fiat Chrysler Automobiles

L'auto del futuro ideata dagli studenti

 News pubblicata il 12/10/2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Come sarà l’auto del futuro? A questa domanda hanno risposto, chi con molta fantasia chi con più assennata ragionevolezza, 1.300 studenti di Economia di ben sei Università del Sud Italia. Un quesito lanciato con un contest dalla Fiat Chrysler Automobiles a tutti i Millennials, l’appellativo dato ai ragazzi nati a cavallo tra la fine del Novecento e gli inizi degli anni Duemila, invitandoli a fornire idee nuove ed originali per la quattro ruote del futuro. Quelle che sono piaciute appartengono a 12 studenti finalisti che si sono ritrovati giovedì 28 settembre al Dipartimento di Economia di Capua per la premiazione del concorso “I Am FCA - Innovation Award Millennials”. Una bella occasione ospitata dall’Università della Campania Luigi Vanvitelli, tra gli Atenei partecipanti assieme all’Università di Cassino e del Lazio Meridionale, l’Università degli Studi del Molise, l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, l’Università degli Studi della Basilicata e l’Università degli Studi Gabriele d’Annunzio di Chieti e Pescara. Non è stata però una semplice cerimonia di consegna dei premi - ai primi sei classificati è stato offerto uno stage aziendale della durata di sei mesi mentre i secondi classificati hanno vinto un corso di guida sicura - ma una interessante e partecipata esposizione di auto dotate di quelle applicazioni innovative ideate dai vincitori. Ecco che c’era un nuovo modello Fiat con un sistema di rilevazione di pedoni e ciclisti attivabile in situazioni di pericolo o la nuova rossa fiammante 124 Spider che sul sedile del conducente ha un rilevatore del battito cardiaco. Quest’ultima applicazione è stata realizzata...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 6 ottobre (n. 15/2017)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!