Attendere prego...

News L'Orientale


Erasmus+ Traineeship 2017-2018

Il prof. Corrado: "ci aspettiamo 500 domande"

 News pubblicata il 24/05/2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA
“L’Erasmus, una colonna portante per un Ateneo fondato sul principio di scambio tra saperi, lingue e culture”, esordisce così il prof. Sergio Corrado, germanista, Delegato d’Ateneo per l’Erasmus+, anticipando novità e risvolti dai programmi di mobilità. Fino al 5 giugno sarà, infatti, possibile presentare domanda per il nuovo Bando Traineeship al fine di svolgere un tirocinio all’estero presso aziende, scuole pubbliche, centri di formazione e ricerca, istituti di istruzione superiore. “Quest’anno ci aspettiamo 500 domande. Il Programma è cresciuto moltissimo negli ultimi anni e non solo consente allo studente di fare un’esperienza di vita e di lavoro fuori dai confini, ma può riconoscere oltretutto dei crediti, in base a quanto previsto dal proprio piano di studi”. Possono partecipare, oltre agli studenti regolarmente iscritti (anche se fuori corso), dottorandi e neolaureati, per un periodo che va dai 2 a un massimo di 12 mesi (nell’ambito di ciascun ciclo di studio). Il contributo economico è rapportato al Paese di destinazione prescelto e ai mesi di effettiva permanenza all’estero. In particolare, i finanziamenti mensili sono distinti in tre gruppi di destinazioni in base al costo della vita: alto (480 euro + 70 da fondi universitari, ministeriali o regionali) oppure medio/basso (430 euro + 70). Oltre agli accordi offerti dall’Ateneo, il candidato potrà in autonomia selezionare un’azienda, la cui pertinenza sarà valutata dall’Ufficio Progetti Europei e Internazionali, coordinato dalla dott.ssa Benedetta Bovenzi. Il requisito essenziale è una media ponderata dei voti non inferiore a 26/30. Inoltre, è necessario possedere le competenze linguistiche richieste. Come scegliere? “Creativamente. Il tirocinio, rispetto al soggiorno Erasmus per motivi di studio, pone dinanzi a meno limiti perché non...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 19 maggio (n.8/2017)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!