Attendere prego...

News L'Orientale


Inglese, "ogni volta un esame da strazio"

 News pubblicata il 24/02/2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

È tragica per alcuni la sessione invernale tuttora in corso a causa degli esami di Lingua. Tra le cattedre che tranciano un maggior numero di studenti, Inglese la fa da padrona. Ecco le testimonianze dei respinti per annualità in ordine decrescente di bocciature.
Inglese II. È tra quelli che affliggono un maggior numero di esaminandi, poiché rappresenta lo step di accesso all’ultima prova. “Ho superato Inglese I dopo ben quattro tentativi. Ora mi ritrovo a dare a giugno Inglese II per la quarta volta”. Il caso di Mariangela Russo è il quadro di una demotivazione assai diffusa presso gli studenti di Lingue e Culture Orientali e Africane. “Io ho preso un 19 allo scritto, riconfermato all’orale. Nonostante mi abbia abbassato la media di un bel po’, ho preferito accettarlo. È stata la cosa migliore, perché mi mancano quattro esami e non posso più prendermi il lusso di accettare solo votazioni alte con la seconda rata delle tasse da pagare”, spiega la collega Giorgia, che ha sostenuto l’orale l’8 febbraio scorso. “Io ho rifiutato il voto. Non l’avessi mai fatto. Tra poco sarà passato già un anno. E ho paura di non fare in tempo a sostenere nuovamente il colloquio che temo potrebbe scadere lo scritto. Me lo trascino da troppe sessioni. È finora l’esame più complicato della Triennale”, sostiene Alessandro Merolla. Alcuni dei suoi colleghi, ancora perplessi in merito al programma e le modalità di esame, decidono di rimandare al mese di marzo l’orale e nel frattempo confrontarsi sui dubbi più angosciosi. “Sono abbastanza confusa sul metodo di impostazione dell’analisi linguistica. Ho seguito il corso due anni fa, ma i programmi d’esame cambiano a seconda dei docenti e in questo caso sono troppo vaghi. Prima c’era l’analisi della trascrizione di un video, ora delle frasi presenti nelle slide. Mi ci vorrà un mese per recuperare tutto”, insiste Giulia De Blasio, iscritta al terzo anno, intenta a dare l’esame il 9 marzo.
Inglese III. Partendo al primo anno con un livello consolidato di B1 (intermedio), secondo il Quadro Comune Europeo di Riferimento (QCER), collaudato attraverso il...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 24 febbraio (n.3/2017)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!