Attendere prego...

News


24 anni, tesi discussa a luglio, Riccardo ha vinto la borsa di studio disponibile per la Vanvitelli

Neo laureato realizza il sogno di ogni architetto: sarà per 6 mesi alla Fondazione Renzo Piano

 News pubblicata il 27/09/2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lavorare nella Fondazione Piano, per un architetto, è il sogno proibito. Per Riccardo Soreca, 24 anni, che ha discusso la sua tesi a luglio presso il Dipartimento di Aversa - relatore il professore Cherubino Gambardella - ed a novembre sosterrà l’esame di Stato, quel sogno è da poco diventato realtà. Il primo settembre, infatti, si è trasferito a Genova e due giorni più tardi ha iniziato a collaborare con la squadra, composta da una sessantina di persone, che opera nella Fondazione. Quella di destinare borse di studio agli Atenei per ospitare studenti nelle sedi di Genova e Parigi è ormai una pratica consolidata della Fondazione. Attualmente sono 8 i giovani che hanno intrapreso questa esperienza usufruendo del programma di Internship promosso dalla Fondazione Renzo Piano con Università selezionate in tutto il mondo. A Genova con Soreca ci sono Julia Fleury (Faculdade de Arquitetura e Urbanismo, Brasilia), Federico Fauli (Architectural Association School of Architecture, London), August Hijlkema (École Nationale Supérieure d’Architecture de Paris-Malaquais). A Parigi Merve Yildirim (Technical University, Munich), Camila Lohezic (University of Florida), Claire Townley  (School of Architecture of University of Texas, Austin), Elena Cirnigliaro (Università degli Studi di Catania). 
Soreca alloggia nella Fondazione e percepirà un compenso di 8500 euro per sei mesi, la durata della sua permanenza a Genova. La disponibilità di una borsa di studio per uno studente della Vanvitelli è nata da un contatto del prof. Luca Molinari con la Fondazione Piano. Soreca ha concorso con altri suoi colleghi, tutti iscritti all’epoca del bando al quinto anno, ed è stato scelto da una commissione della quale facevano parte, oltre a Molinari, i professori Ornella Zerlenga ed Antonio Rosato.
Racconta: “Sono stato inserito...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 21 settembre (n. 12-13/2018)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!