Attendere prego...

News Parthenope


La Parthenope entra nella rete di JobTeaser, la piattaforma francese di recruitment

"Una finestra sul mondo del lavoro, nazionale e internazionale"

 News pubblicata il 03/06/2021
© RIPRODUZIONE RISERVATA
“È un dato di fatto che le possibilità di inserimento professionale al Sud siano ancora inferiori rispetto al Nord. La formazione superiore dovrebbe dare di più, ripagando i sacrifici che gli studenti compiono nell’iscriversi all’università. Siamo felici, quindi, di essere entrati a far parte della rete di JobTeaser, con il suo Career Center, che offrirà ai nostri allievi molteplici strumenti e opportunità per il loro futuro”. Centra il focus dell’incontro, il saluto del Rettore Alberto Carotenuto nell’aprire, martedì 18 maggio, la presentazione dedicata a JobTeaser, la piattaforma francese di recruitment attraverso cui gli studenti della Parthenope potranno entrare in contatto con un’ampissima rete di aziende ed accedere ad offerte di lavoro ed eventi. “Ragazzi, il nostro fine è accompagnarvi lungo un unico percorso lineare che, dall’arrivo all’università, conduca ad un ingresso consapevole nel mercato del lavoro – prosegue la prof.ssa Francesca Perla, Prorettore all’Orientamento e Placement, rivolgendosi direttamente alla platea studentesca in collegamento via Teams – La società JobTeaser, nominata partner ufficiale del governo francese dal Presidente Macron, ha creato un ecosistema che ha più di 80mila aziende partner, da start up a grandi imprese e importanti marchi internazionali, ed è operativa in 22 paesi europei, in 700 Atenei”. La piattaforma, “personalizzata per il nostro Ateneo, vi aprirà una finestra sul mondo del lavoro, nazionale e internazionale. Direi anche che rappresenterà un passo avanti verso l’informatizzazione dei processi gestionali e di fruizione dei servizi sia da parte vostra che delle aziende”. Il Career Center di JobTeaser “sarà un ausilio anche per i docenti, che hanno a loro volta molti contatti, e per le aziende, che avranno un veicolo di comunicazione immediato nella loro ricerca di professionalità”. La parola passa, poi, alla dott.ssa Clara Groppi, University Senior Success Manager di JobTeaser, che entra nel merito della presentazione, spiegando e mostrando agli studenti il funzionamento della piattaforma. “La nostra missione – precisa – è aiutarvi a trovare il primo impiego, a cominciare al meglio la vostra carriera affinché possiate lasciare un segno nel mondo”. Alla piattaforma si accede attraverso il link uniparthenope.jobteaser.com, “poi vi sarà chiesto di effettuare una registrazione, indicando nome, cognome, email istituzionale, Corso di Studio e anno in cui vi siete laureati o contate di farlo. Passerete poi ad un’altra pagina in cui vi sarà chiesto di presentarvi e specificare che settore vi interessa, ma potete anche compilarla in un secondo momento”. Una rassicurazione: “Una volta che avrete effettuato l’accesso vi troverete nella vostra Area Riservata. È estremamente semplice da utilizzare, user friendly. Vi orienterete senza alcun problema”. Il primo passo per utilizzare al meglio la piattaforma è, naturalmente, personalizzare il proprio profilo: “Suggerisco di caricare una foto e compilare il campo in cui vi si chiede una breve presentazione. Questo messaggio - poche righe in cui il consiglio è specificare nuovamente Corso di Laurea e Ateneo di provenienza, esperienze pregresse e posizione a cui si aspira - verrà visualizzato dalle aziende quando vi candiderete ad un’offerta di lavoro. Poi dovrete caricare il vostro curriculum”. Il form di presentazione dà la possibilità di inserire link ai social: “potete collegarvi a LinkedIn, ad esempio, ma attenzione che il vostro profilo sia aggiornato e in linea con quanto riportato nel curriculum. Infine, va compilato il campo dedicato alla conoscenza delle lingue”. Ancora dall’area riservata, è possibile impostare i criteri di ricerca: “È un’opzione utile nella ricerca delle offerte di lavoro. Potete indicare un Paese, una città in cui intendete cercare, una data a partire dalla quale siete disponibili, se siete interessati ad un tirocinio, ad un contratto di lavoro a tempo determinato. Non conviene mai impostare criteri di ricerca troppo stringenti; rischiereste di perdere offerte interessanti”. Da lasciare flaggato, “il bottoncino con la dicitura ‘Ti interessano nuove opportunità’: se le vostre informazioni corrispondono a un’offerta di lavoro, tramite JobTeaser, un recruiter potrà contattarvi”. In alto, a destra, accanto al modulo Area Riservata, c’è un secondo modulo, Aziende: “I ragazzi lo sottovalutano sempre un po’, invece è utilissimo per studiare meglio quelle che già conoscete e trovarne di nuove. In questa sezione vedrete le aziende che sono partner del vostro Ateneo, quelle che collaborano senza essere partner e quelle che sono invece partner di JobTeaser e sono visibili su tutte le nostre 700 piattaforme”. A titolo esemplificativo mostra una scheda di presentazione aziendale, “dove potete leggere un po’ di storia, valori e offerte. Alcune schede sono molto dettagliate, con contatti di recruiter, eventi e aggiornamenti”. Passa poi al modulo successivo, Offerte, “dove le troverete filtrate in base ai criteri che avete impostato nel profilo”. Annullando i filtri, mostra alla platea un elenco con ben 14mila offerte di lavoro: “Valutate in base alle vostre esigenze. Avrete due modi per candidarvi, a seconda di quello che sceglie l’azienda: sul sito aziendale oppure direttamente attraverso la piattaforma Career Center di Job Teaser. Avete anche la possibilità di mostrare un curriculum diverso da quello caricato all’inizio, magari più focalizzato sulla posizione per cui vi state proponendo”. Chiude con un veloce focus sugli ultimi tre moduli di cui si compone la piattaforma, Eventi, Risorse e Appuntamenti. “Sia noi che le aziende promuoviamo iniziative di diverso tipo, al momento ancora tutte online. Potete trovare eventi di accompagnamento alla carriera, incontri di traineeship e tanto altro. Nel modulo ‘risorse’ troverete contenuti che il vostro Ateneo vuole condividere con voi”. Tramite gli Appuntamenti “sarete sempre in contatto con un consulente del vostro Ateneo con cui potrete concordare un appuntamento se ne avrete necessità, ad esempio, per rivedere il vostro curriculum”.
 
Scarica gratis il nuovo numero di Ateneapoli su www.ateneapoli.it




Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!