Attendere prego...

News Parthenope


Alla guida di Scienze e Tecnologie il prof. Giorgio Budillon

 News pubblicata il 22/09/2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

“Il mio primo pensiero va a chi mi ha preceduto, prima come Preside poi come Direttore, il prof. Raffaele Santamaria, che continua ad essere la stella polare del nostro Dipartimento”, afferma il prof. Giorgio Budillon, eletto nel mese di luglio alla direzione di Scienze e Tecnologie. Al prof. Santamaria, recentemente scomparso, verrà intitolata la sala riunioni del Dipartimento, in una cerimonia, prevista per fine settembre, a cui parteciperanno le istituzioni accademiche e la famiglia: “Atto non solo dovuto, ma molto sentito e voluto da tutti i colleghi”, commenta Budillon.
Già vice Direttore dal 2013, Budillon, docente di Oceanografia e Fisica dell’Atmosfera, ha ricoperto diversi incarichi istituzionali anche in altri Atenei - tra cui quello di membro dei Collegi dei docenti dei Dottorati in ‘Scienze Ambientali: Ambiente Marino e Risorse’ (Università di Messina), in ‘Scienze Polari’ (Università di Siena), in ‘Scienze del Mare, della Terra e del Clima’, in ‘Scienze applicate al mare, all’ambiente e al territorio’, in ‘Fenomeni e Rischi Ambientali’.
Al centro della sua attività da Direttore ci saranno gli studenti, annuncia, con un focus particolare sul miglioramento e potenziamento dell’offerta didattica. “Abbiamo un’offerta didattica che si può definire focalizzata sulle scienze nautiche, aeronautiche e meteoceanografiche, e su questa falsa riga daremo un’enfasi a queste materie non solo nelle Magistrali, ma anche nella Triennale. Inoltre, per completare quello che...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 22 settembre (n. 13-14/2017)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!