Attendere prego...

News Parthenope


Il nuovo Corso di Laurea dovrebbe partire dal 2018-19

Scienze Infermieristiche all'Università Parthenope

Grande attivismo al Dipartimento di Scienze Motorie

 News pubblicata il 12/04/2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Importanti novità al Dipartimento di Scienze Motorie e del Benessere dell’Università Parthenope. Tra le più significative, l’attivazione di un Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche a partire, molto probabilmente, dall’anno accademico 2018-19. La proposta, approvata dal Consiglio di Dipartimento e dal Senato Accademico, è in attesa della risoluzione dei colloqui con Regione e Azienda Sanitaria Napoli 1. Si tratta di individuare la struttura sanitaria di riferimento, probabilmente l’Ospedale del Mare, iter in parte rallentato dalle ultime vicende giudiziarie che hanno coinvolto i vertici ASL. “Bisognerà trovare la struttura che possa accogliere i nostri studenti per le attività in reparto e che - spiega il prof. Andrea Soricelli, Direttore del Dipartimento - dovrà essere approvata dal Miur, dalla Regione e dall’Asl. Poi, ci dovrà essere assegnato il contingente disponibile in base alla programmazione nazionale, dopodiché potremo partire”. È già tutto pronto per accogliere questo Corso che va ad arricchire l’offerta formativa. Si farà affidamento su competenze interne al Dipartimento e all’Ateneo: “Noi abbiamo tra l’offerta post laurea un Master in Scienze Infermieristiche, giunto alla sua ottava edizione, che ha riscosso sempre un notevole successo, tanto da avere più domande che posti a disposizione. Da questa esperienza, e, soprattutto, dalle istanze che ci sono pervenute da nostri studenti o potenziali studenti durante gli incontri di orientamento, abbiamo deciso di attivare un percorso professionalizzante in area sanitaria”. La necessità di arricchire e diversificare  l’offerta in campo sanitario è quindi stata più volte espressa proprio dagli studenti: “Scienze Infermieristiche, tenuto conto delle tante competenze che già abbiamo in questo settore, ci è sembrata la scelta più opportuna tra le Professioni sanitarie”.
Arriva il calendario di esami annuale
Altre novità investiranno la didattica. Già dal prossimo anno vedrà la luce una double career, sia per atleti normodotati che per portatori di disabilità che abbiano un elevato rendimento agonistico, attraverso cinque posti riservati al concorso di ammissione.
“Stiamo, inoltre, cercando di integrare ed ottimizzare - aggiunge Soricelli - l’offerta didattica, attraverso...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 7 aprile (n.6/2017)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!