Attendere prego...

News Parthenope


Elezione Rettore alla Parthenope

Vito già in corsa, Carotenuto attende il Decano

 News pubblicata il 07/04/2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Scade il prossimo 31 ottobre il mandato da Rettore all’Università Parthenope del prof. Claudio Quintano ma già da qualche settimana si sta lavorando per la futura governance dell’Ateneo. In campo sembrano esserci due nomi con relative squadre. La prima capitanata dal Direttore del Dipartimento di Scienze Motorie, prof. Giuseppe Vito, che da mesi, apertamente e con molta attività di comunicazione, sta lavorando per il programma e la candidatura. La seconda, anche se non ancora ufficiale, dovrebbe essere coordinata dall’attuale ProRettore, prof. Alberto Carotenuto (Dipartimento di Ingegneria).
Sono due nomi forti dell’Ateneo di via Acton che non lasciano prevedere un risultato scontato. Da indiscrezioni sembrano certi anche i due aspiranti ProRettori: Antonio Garofalo (Dipartimento di Studi Economici e Giuridici) con Vito mentre Federico Alvino (Dipartimento di Giurisprudenza) con Carotenuto.
A questo punto si attende l’indizione da parte del Decano, prof. Ezio Bussoletti. Il bando sarà pubblicato probabilmente entro la prima decade di aprile (mentre andiamo in stampa). A fine marzo il prof. Bussoletti, con la dovuta cautela, spiegava: “si sta studiando bene tutta la documentazione, analizzando le diverse indicazioni per trovare una unitarietà sulla data, per non creare intoppi alla procedura”.
Sciolti anche i dubbi del prof. Vito sull’eventuale dimezzamento dei tempi delle elezioni in prima applicazione del regolamento. Era una norma transitoria valida solo per la scadenza del 2013. Quindi, come da regolamento, “la convocazione del corpo elettorale è effettuata dal Decano almeno sessanta giorni prima della data stabilita per le votazioni e non più di centottanta giorni prima della scadenza del mandato del Rettore in carica”. La speranza del prof. Bussoletti è che “si faccia il prima possibile, sempre seguendo il Regolamento e con l’accordo di tutti”.
 
- Giuseppe Vito: “non siamo una Università di Serie B”
- Alberto Carotenuto: “abbiamo fatto tantissimo per invertire il trend negativo”
 
Le interviste ai candidati sono disponibili sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola (n. 5/2016)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!