Attendere prego...

News


Raffaele Gargiulo, tra studio e lavoro nell'azienda agricola, si aggiudica il Premio Tronca

 News pubblicata il 27/09/2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Va a Raffaele Gargiulo il Premio di Laurea Tronca 2016-2017. Consiste in 1.600 euro messi a disposizione dell’Ateneo dall’Associazione intitolata alla memoria dello studente Giuseppe Tronca e destinati al laureato Magistrale in Scienze e Tecnologie Agrarie che abbia concluso la sua carriera universitaria con i migliori risultati. Il riconoscimento sarà attribuito il 17 ottobre nel corso della tradizionale cerimonia che il Dipartimento di Agraria organizza per premiare i suoi studenti e laureati eccellenti. 
“Sono laureato in Tecnologie Agrarie in Triennale e ho completato gli studi con la Magistrale in Scienze e Tecnologie Agrarie. È un percorso che consiglierei a chi è interessato a questo settore. In Triennale, il primo anno, si studiano discipline di base come matematica, chimica, botanica, biologia, ma si comincia ad andare nello specifico già a partire dal secondo anno con discipline come agronomia, produzioni animali, estimo rurale. La Magistrale riprende, in alcuni casi, le discipline della Triennale, ma permette di approfondire il proprio campo di interessi”, spiega Raffaele. 
Laureatosi lo scorso dicembre con il professor Claudio Di Vaio, ha dedicato la sua tesi di laurea alla qualità di alcune varietà di limoni. “C’è un motivo ben preciso se ho scelto questo Corso di Laurea. Insieme alla mia famiglia gestisco un’azienda agricola che ha una superficie adibita a limoneto e uliveto. Visto l’ambiente in cui sono cresciuto...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 21 settembre (n. 12-13/2018)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!