Attendere prego...

News S.O. Benincasa


È la vincitrice della borsa di studio Tufano

La storia di Asia, matricola fuorisede di Green Economy, che studia per diletto cinese e coreano

 News pubblicata il 13/03/2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

La Cina e le energie rinnovabili sono quasi incise nel suo nome, quasi un segno del destino. Parliamo di Asia Torchia, la giovane studentessa del Corso di Economia Aziendale e Green Economy al Suor Orsola, vincitrice della borsa di studio triennale messa a disposizione dalla famiglia Tufano, a sostegno degli studi universitari. Il premio è assegnato in base al voto di diploma e del test di ammissione al Corso, nonché al reddito, e copre le tasse dell’intero triennio. È stata istituita grazie ad un accordo tra l’Ateneo e la Tufano spa, ed è intitolata a Benedetto Cafarelli e Teresa Tufano. “Ero convinta di non poterla vincere - commenta emozionata la studentessa - e, quindi, sono rimasta felicemente stupita quando mi hanno comunicato l’esito della graduatoria. Sono grata alla famiglia Tufano e spero di poter ripagare con il mio impegno e con i risultati la fiducia che mi è stata data”.
Diciotto anni, di Lamezia Terme, Asia racconta di avere scelto questo Corso di Laurea per approfondire il suo interesse per le energie rinnovabili: “Ho scoperto l’esistenza di questo Corso grazie ad un’inserzione pubblicitaria su Il Mattino e subito ho pensato che facesse per me. Io ho frequentato il liceo classico, e forse iscriversi ad un Corso di Economia è stato per certi versi un azzardo, ma ho voluto dare seguito al mio interesse per l’economia verde. Ho sempre sentito parlare di green economy come dell’economia del futuro, e il mio desiderio è capire quali siano gli atteggiamenti ‘sostenibili’ da adottare e quali le opportunità nell’economia”. Alla passione per l’economia pulita, Asia unisce l’amore per l’Oriente, ed in particolare per la Cina, dove spera di poter andare a lavorare un giorno: “Sicuramente dopo la...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 10 marzo (n.4/2017)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!