Attendere prego...

News S.O. Benincasa


Sogni e speranze dei partecipanti al Job Day

Più di 400 giovani ai colloqui con le aziende

 News pubblicata il 27/10/2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Una iniziativa lunga giorni per favorire l’incontro tra offerta e domanda di lavoro, tra imprese, assicurazioni, istituti come il Cardarelli ed il Ceinge ed i giovani laureati o le ragazze ed i ragazzi che frequentano ancora l’università. È il senso del Job Days che si è svolto al Suor Orsola Benincasa dal 4 al 6 ottobre e che è stato organizzato dall’ufficio di Job Placement dell’Ateneo, diretto dal prof. Luigi Calcaterra, docente di Diritto del Lavoro.
Il 4 ottobre, circa trecento studenti si sono prenotati al workshop di orientamento professionale. “Hanno appreso - riferisce Calcaterra - come ci si procura un colloquio di lavoro, come ci si presenta, quale è il modo più appropriato per scrivere un curriculum”. La seconda giornata si sono candidati più di 400 giovani per sostenere un colloquio con una delle circa venti realtà presenti nelle aule del Suor Orsola: agenzie interinali, il supermercato Sole 365, le Assicurazioni Generali, Gutteridge, Decathlon, il teatro Diana ed altri. Una folla forse inaspettata, che inizialmente ha messo un po’ in crisi l’organizzazione ed ha costretto ragazze e ragazzi a tempi di attesa lunghi. “Sono in fila dalle nove - racconta Elena - ed ora sono già le 10.40. Forse si poteva evitare tanto caos”. Ha 32 anni ed ha accumulato già un bel po’ di rimpianti. “Se tornassi indietro - confessa - non credo che seguirei lo stesso percorso”. Racconta: “Nel 2013 mi sono laureata in Conservazione dei Beni Culturali ed Archeologia. Ho discusso una tesi in Produzioni Scultoree ed ho avuto 110 e lode. Ho lavorato, lasciata l’università, in qualche progetto a termine, ma nulla di serio e tale da garantirmi uno stipendio decente. Sconto, forse, anche il fatto che noi non abbiamo un albo. In ogni caso, sono davvero avvilita anche perché, nella ricerca del lavoro, mi imbatto spesso in truffe. Mettono un annuncio per un profilo...
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 27 ottobre (n. 16-17/2017)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!